Cristiano Ronaldo chiede “rispetto” mentre la star del Manchester United insegue Antonio Cassano dopo le critiche

Antonio Cassano afferma di aver ricevuto una lettera arrabbiata da Cristiano Ronaldo che chiedeva rispetto dopo aver criticato la star portoghese.

Quando CR7 giocava con la Juventus, l’ex nazionale italiano lo definì egoista, dicendo “gli importa solo se segna”.

E quando Jorge Mendes ha affermato che la stella del Manchester United avrebbe dovuto vincere il Pallone d’Oro, Cassano ha insistito sul fatto che Ronaldo non è nemmeno uno dei cinque migliori giocatori di tutti i tempi, classificando Lionel Messi, Pelé, Diego Maradona, Johan Cruyff e il brasiliano Ronaldo. .

Se si deve credere all’ex attaccante di Roma e Milan, quelle critiche hanno così sconvolto CR7 da inviare un messaggio di rabbia all’italiano.

Cassano ha dichiarato al canale Twitch di Christian Vieri: “Ronaldo mi ha scritto delle lettere! Cristiano Ronaldo mi dice che devo rispettarlo per i titoli che ha vinto e per i gol che ha segnato.

“Non ho paura di dire la verità, affronterò chiunque, dal papa all’ultima persona su questa terra.

Ho chiamato Buffon e mi ha confermato di aver dato il mio numero all’addetto stampa, che lo ha consegnato a Ronaldo per dirmi che ha segnato 750 gol e io ne ho presi solo 150.

A lui dico solo: Caro Cristiano, hai tutto. Stai calmo e rilassato. Prendi il tuo esempio da Messi, a lui non importa niente e nessuno.

“Mi ha scritto, sinceramente è la verità. Gigi Buffon lo sa fin troppo bene, Gigi ci ha riso sopra. Lo sa anche Chiellini.

READ  Mondiale Superbike: Rea è arrivato secondo dietro a Redding nella prima prova di Navarra

“Mi hai fatto arrabbiare: cosa stai facendo? Qual è il tuo problema?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *