Crisi di governo, Gingerretti: “il 90% degli italiani non capisce Renzi”

“Mi appello ai rappresentanti dei cittadini Parlamento Essere responsabile. A questo punto, non ha senso aprirsi a una crisi di governo. Non ho intenzione di dare la caccia a nessuno: è tempo di serietà e responsabilità. Gli italiani vogliono risposte ai problemi delle persone, e 90% italiani Non capire Renzi“. Nicola Gingerbread, In connessione con “Live – This Is Not D’Rzo”, Parla della crisi del governo che si è aperta dopo il rilascio Matteo Renzi E Italia Viva Dalla maggioranza.

Gingerbread crede Può essere contrastato dal governo: “Io credo nel governo, cercheremo di andare avanti insieme. Una cosa va rinnovata – dice il capo della Regione Lazio – un’altra va distrutta aprendo una crisi che ci porti dove si sa”.

“Se non c’è la maggioranza Il Senato sarebbe un duro colpo per gli italiani: Si perde tempo, si perde qualcosa tra i bisognosi e la politica “- conclude il segretario democratico -” Noi lavoriamo per questo, spero prevalga la conoscenza pubblica “.


READ  L'Italia ha un nuovo modo per combattere gli straordinari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *