Crawford ha battuto l’Italia dietro la magnifica uscita di Jones

WACO, Texas – Le buone squadre possono vincere in molti modi.

Dopo l’errore di 20 run contro l’Italia mercoledì sera, i Crawford Lady Pirates hanno mostrato la loro capacità di adattamento venerdì sera, terminando la spazzata, battendo i Pitchers 4-0.

Lady Pirates è stata nuovamente guidata nel cerchio da Kenzi Jones. Jones ha preso più di una dozzina di strikeout come parte di un blocco di gioco completo di sette partite.

“Ha molto a che fare con il sapere che la mia squadra mi copre le spalle”, ha detto. “Se faccio un errore, so che mi prenderanno e partiranno per me”.

Jones e Crawford hanno combattuto contro l’Italia nella finale regionale della scorsa stagione e hanno vinto la serie 1-3, 6-3, 1-0.

Jones ha attribuito parte della sua vittoria contro la stessa squadra in questa stagione a un turno migliorato.

La sua compagna, l’italiana Emily Janek, ha tenuto a bada le Lady Pirates fino al quarto inning. Quarto, Taylor Colke di Crawford ha iniziato il punteggio con un RBI Sacrifice Fly, mentre Savannah Poke ha segnato dal terzo piano.

Nel sesto inning, i Lady Pirates hanno esteso il loro vantaggio. Kylie Ray ha segnato un fuoricampo da solista oltre la recinzione centrale del campo. Dopo alcune battute, l’Audi Goldenberg ha guidato Kimberly Lawrence e Brooke Bubert per portare Crawford in vantaggio per 4-0.

Da lì, Jones conclude il contratto, terminando la sua intera partita battendo l’ultimo battitore dell’Italia.

Successivamente, Crawford giocherà Munster o Archer City nelle semifinali regionali.

READ  Roma-Juventus 3-4: Ainsley Maidland-Niles non è riuscito a fare un buon inizio di vita in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *