Cosa vedrai questo weekend (20-21 marzo) in tv, secondo Matteo Vecino

Quello che vedrai in TV questo fine settimana: Colonna TPI

Anche questa settimana, Netflix non mostra versioni meritevoli. Il programma sembra manipolare la validità politica in un modo che potrebbe essere estremamente ingiusto. È un fenomeno strano, ora che nei luoghi di potere sulle piattaforme, dagli Stati Uniti all’Italia, ci sono finalmente le donne, sembra essersi perso il coraggio di rischiare in azioni potenti. La divisione italiana di Netflix, sin dal suo inizio, non ha prodotto alcun lavoro di vera qualità o libertà di espressione. Il dipartimento americano alterna capolavori come Gemme non lucidate (diamante grezzo) Per i disastri di basso grado. Siamo lontani dalla qualità mediocre della prima esperienza Netflix, iniziata con il botto con il film Mostri senza nazione, Che consiglio, è ancora in catalogo, e Card HouseS, oltre alle “acquisizioni” Molto brutto H Specchio neroChe è considerato fino ad oggi il vero e meraviglioso gioiello della storia della televisione in fatto di serie, circondato da remoto, Ozark E pochi altri.

Vorrei raccontarvi una strana coincidenza che vede Netflix e gli eroi di Amazon Prime in una sorta di “spionaggio industriale” che si astiene dalla proprietà intellettuale. Entrambi i sistemi sono stati recentemente rilasciati dai produttori fotografici: Anime gemelle (Amazon Prime Video) H The One (Netflix). Le due serie si basano su un’idea originale, che è l’idea dell’episodio DJ impiccatoStagione 4, episodio 4 della serie Specchio nero.

Esaminiamo immediatamente il campo. Hang The DJ si mette in tasca le due serie con un solo episodio. Oltre ad essere originale, l’episodio di Black Mirror contiene qualcosa che non è stato realizzato bene: il genio. Charlie BrookerL’autore di “Black Mirror” è un genio. Inserisci sempre questa virgola magica. I suoi seguaci semplicemente non lo fanno.

READ  Midsmar incontra il Texas Chainsaw - / Film


L’idea alla base di tutto è un algoritmo, o una combinazione di analisi genetiche di DNA, feromoni e ormoni, in grado di prevedere chi sarà la nostra anima gemella. Dopotutto, si dice, no? “Una questione di chimica.” A volte incontriamo qualcuno con cui ci sembra di aver già visto, con il quale entriamo subito in convivenza. Quante volte abbiamo incontrato per strada uno sconosciuto o uno sconosciuto e abbiamo sentito un’attrazione fortissima, e dopo pochi secondi, come un cane al guinzaglio, andiamo avanti con la nostra vita? Questo, tecnicamente, è il “gancio” di entrambe le corde. Entrambi partono da idee inglesi e in Anime gemelle I creatori facevano parte del team di Black Mirror. La connotazione del Regno Unito, diciamolo, rende entrambi i produttori un po ‘”dramma britannico”, anche se Soulmates, Amazon, ha un budget più alto di quello che ho visto, inoltre il colore girato a Londra non contiene .. I prodotti mi piace sempre girare nel Regno Unito, unita a questa insolita “tristezza” dovuta a un certo insieme di rappresentazioni, condizioni climatiche e riflessi nell’architettura londinese. Allo stesso tempo, siamo sempre felici di viaggiare, anche se con ragione, in questi momenti terribili per la nostra comunità. Soulmates “Anthology”, come Black Mirror, ogni episodio con nuovi attori e una nuova storia, l’unico Come tutti i prodotti di consumo e di intrattenimento, è una storia che si conclude definitivamente in un thriller d’azione. Se devo darti un consiglio, andrò per The One. È più accettabile, anche se meno autorevole. Le trame vengono copiate in modo approssimativo: una volta che ci dai il risultato del test di compatibilità di un’anima gemella, cosa fai con il tuo partner? È un po ‘quello che succede nella vita. Una volta che troviamo qualcuno migliore che ci accompagni, cosa facciamo? In ogni caso, entrambi possono essere dimenticati.

READ  JoJo Siwa came as gay after the viral Born This Way TikTok

Ora è anche una guerra tra Amazon e Netflix sui contenuti. Il catalogo di Amazon, da sempre “focoso”, si sta espandendo molto. Nel catalogo di Amazon ci sono alcune “bombe” della storia del cinema: da Ritorno al futuroUno dei più grandi scenari scritti fino ad oggi 1917E tanti altri capolavori come IntangibileE il Il PadrinoE il danza sporcaE il John F. KennedyE il La libertàMolti capolavori dell’epoca del massimo splendore del cinema americano degli anni ’80. In questa serie, le due punte di diamante di Amazon che consiglio sono le due Meravigliosa signora MeselE il I ragazziSeparato ma solido, Jack Ryan.

Per gli appassionati di cinema composto, un altro modo per definire “buon film”, consiglio questa settimana su amazon NebraskaOscar per il miglior film e fanciullezzaMolti Oscar e molti Golden Globe per un film innovativo e commovente, anche se di lunghezza gigante, ma quella era la sfida. Sul tema degli anni ’80, lo troverai su Star e Disney + Il confronto finale degli alieniDi James Cameron. Un film d’azione che conserva ancora dopo trentacinque anni emozioni straordinarie, soprattutto se visto in HD con le nuove tecnologie. Gli anziani ricorderanno alcune battute della storia del cinema che parlavano di personaggi di spicco che sono entrati nella storia del cinema attraverso la verità, e che citano i nomi di chi è cresciuto in quegli anni tutti i nomi, da “Ripley” (Sigourney Weaver), A “Vasquez”, “bishop”, ecc. The Aliens è la storia di un gruppo di marines intrappolati in una base spaziale piena di alieni, e sono stati filmati dall’alto per un regista di grande talento che voleva vincere la sfida di realizzare un film migliore di Ridley Scott: “Forse signore, al momento non è presente negli eventi recenti, ma … Siamo stati cacciati a Pal ** !! “, oppure” Vieni fuori dalle mura maledette! “, o ancora:” Dico vai, le armi nucleari sono l’unica sicurezza. Altre volte, altri registi, altri film. Un altro mondo indimenticabile, un mondo. “Il vero cinema.

READ  Data di rilascio di Money Heist per la stagione 5 e l'ultimo aggiornamento di Netflix

Ovviamente, puoi saltare e riprodurre qualsiasi film o serie italiana in qualsiasi catalogo. Buona visione!

Leggi tutti gli articoli del regista Matteo Vecino su TPI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *