Cosa trasmettere: “Halston” e film che esplorano il mondo della moda | Fare

La serie “Halston” di Ryan Murphy, diretta da Daniel Minahan, è diventata virale su Netflix lo scorso fine settimana, portando una dose tanto necessaria di gioia e dissolutezza in stile anni ’70, da cui si può certamente vivere indirettamente. Ewan McGregor interpreta l’impareggiabile designer titolare, i cui abiti dai colori vivaci, abiti elegantemente drappeggiati e abiti definivano un glamour americano accessibile, ei suoi vizi in stile anni ’70 non avevano eguali.

La serie, basata sul libro di Stephen Gaines “Simply Halston”, offre uno sguardo affascinante al processo creativo del fashion design e alle peculiarità e ai dettagli del business, attraverso l’ascesa di Halston dagli umili inizi in Indiana, al suo design distintivo di un iconica bombetta di Jackie Kennedy, alla sua ascesa e caduta come uno dei nomi più importanti della moda.

In soli cinque episodi, potrebbe farti desiderare più moda, quindi scendi in passerella con i seguenti film di moda in streaming (senza “Zoolander” o “Project Runway” in vista, piccola).

Per un ritratto ben realizzato di un designer (immaginario) più esigente ed esigente, non guardare oltre l’insolita storia d’amore di Paul Thomas Anderson, Phantom Thread (2017). Daniel Day-Lewis interpreta il delicato designer inglese Reynolds Woodcock, che incontra la sua coppia in una feroce top model, Alma (Vicky Krebs). Una delizia per cantanti e ragazzi affamati allo stesso modo. Trasmettilo in streaming su HBO Max.

L’attore francese Gaspard Ulleil ha indossato il grande abito nero per vivere il famoso stilista francese Yves Saint Laurent in due versioni della sua autobiografia del 2014: “Yves Saint Laurent” di Jalil Lesbert (guardalo su Rocco o Toby o noleggialo per $ 1,99), “Saint Laurent” di Bertrand Bonello (noleggialo per $ 3,99). Guardali entrambi e confronta! Audrey Tautou ha anche interpretato il leggendario designer francese nel film biografico del 2009 Coco Before Chanel diretto da Anne Fontaine. Noleggialo per $ 2,99.

READ  Vincenzo Stagione 2: Perché i fan pensano che il suo rinnovamento sia solo questione di tempo

Per qualcosa di più reale, il documentario del 2009 di Matt Turnauer “Valentino: L’ultimo imperatore” esamina la vita e l’eredità del designer italiano. Trasmettilo in streaming su Kanopy (con una tessera della biblioteca) o noleggia per $ 3,99 su iTunes.

Infine, cosa sarebbe la moda senza le riviste di moda? Il documentario di RJ Cutler del 2009 “The September Issue” segue la creazione del numero di settembre di Vogue (volume voluminoso) e offre uno sguardo all’enigmatica editrice di Vogue Anna Wintour (affitto per $ 3,99). Sono riconoscibili i caftani e le giacche fluenti del suo braccio destro, André León Tali, ex redattore generale della rivista itinerante. Talley ha vissuto una vita meravigliosa, ritratta nel documentario del 2018 “Il Vangelo secondo Andre”. Trasmettilo in streaming su Kanopy e Hulu.

Infine, per qualcosa che celebra la moda al di fuori delle passerelle, delle riviste e dei laboratori di alta moda, l’impressionante documentario del 2011 Bill Cunningham: New York, diretto da Richard Press, attira l’attenzione del compianto Bill Cunningham, fotografo di moda di strada del New York Times , che ha catturato l’aspetto chic di tutti i giorni dei residenti di New York nel reparto moda. Trasmettilo in streaming su Kanopy o noleggialo per $ 3,99 su iTunes.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *