Coppa America: Jimmy Spethyl si prepara a restare a Luna Rossa grazie alle nuove regole di nazionalità e all’interesse di Max Serena

Jimmy Spethyl, nato in Australia, sembra destinato a ingaggiare Luna Rossa mentre il sindacato italiano fa le mosse per la prossima Copa America.

Luna Rossa è caduta 7-3 contro la Nuova Zelanda nella partita di Coppa ad Auckland la scorsa settimana e sta cercando di trattenere la maggior parte del suo equipaggio per la prossima sfida.

La capacità di Luna Rossa di mantenere i marinai nel quartiere potrebbe essere difficile a causa delle nuove regole sulla cittadinanza, secondo le quali i membri dell’equipaggio statale devono essere in possesso di un passaporto per il paese dello yacht club della squadra a partire dal 19 marzo di quest’anno, o essere fisicamente presenti in quel paese (o ad Auckland con la squadra di Coppa) per due dei tre anni precedenti prima del 18 marzo 2021.

Tuttavia, Spithill si adatta allo stampo che è stato in giro in Italia ed è stato associato a Luna Rossa per la maggior parte degli ultimi tre anni. Secondo le regole, può anche unire le forze con la divisa australiana nel caso in cui qualcuno entri, o guidare una squadra di un “paese emergente” sotto un’eccezione.

Tuttavia, sembra probabile un ritorno a Luna Rossa, come ha dichiarato al quotidiano italiano il capitano e team manager Max Serena Corriere della Sera Spithill e il co-protagonista Francesco Burnie sono in cima alla lista dei cantanti.

“Il mio obiettivo è confermare Jimmy e Chico, ed è fantastico”, ha detto.

Skipper Max Serena, e i suoi assistenti Francesco Bruni e Jimmy Spethyl di Luna Rossa.  Foto / Photosport
Skipper Max Serena, e i suoi assistenti Francesco Bruni e Jimmy Spethyl di Luna Rossa. Foto / Photosport

Serena ha confermato di aver chiuso il 90 percento della loro attuale squadra nella prossima campagna di Copa America, con gli occhi concentrati sulle regate del 2023 o del 2024.

READ  The Cleveland Cavaliers ran out of power - and the players - in a 103-83 loss to the Orlando Magic

Spithill e Bruni hanno cementato il pionieristico doppio approccio di Sirena, che ha aiutato la squadra italiana ad avanzare nella Prada Cup Series e nella finale contro la Nuova Zelanda.

Questa è stata la quarta partita di Spethyl in Coppa, apparendo in Big Dance tre volte con Oracle Team USA prima dell’evento del 2021.

Un due volte vincitore dell’America’s Cup e due volte campione del mondo ha rappresentato alcuni paesi in Coppa America, incluso il suo paese d’origine, così come gli Stati Uniti e l’Italia recentemente.

Luna Rossa non dovrebbe essere inclusa nell’atto di donazione una tantum che si vocifera per il prossimo anno, che probabilmente sarà contestato tra Team NZ e Ineos Team UK, Serena ha criticato l’approccio adottato dal difensore e dal Challenger of Records.

“Un doppio evento sarebbe un disastro per l’intera Coppa America, così come una farsa”, ha detto.

“Abbiamo raggiunto un livello molto alto e ora dobbiamo costruire una squadra più forte. Non posso e non voglio mollare adesso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *