Come sono diventato un cane straniero ‘- Times-Herald

No, Mary Church non ha comprato il suo fedele cane eschimese americano “Yap-Top” per scrivere il suo primo libro. Dai, un cane non sa scrivere.

Basta, scuotendo in qualche modo un tascabile, “Giornate da cani in Italia: come sono diventato un cane straniero” nel suo blog.

In sostanza, Church dice: “Questo è il mio rapporto ventennale con l’Italia e la storia della mia vita lì” e “il fumetto descritto dal mio cane Dino”.

Sebbene il venditore di Bestia non sia ancora entrato nella lista, sta crescendo nella classifica dei “Dog Days in Italy”.

Churchill, una donna di Fairfield che ha fatto diversi viaggi dalla California all’Italia, non vedeva l’ora di scrivere un libro molti anni fa quando i piloti pensavano che fosse un’assistente di volo. Come insegnante di inglese del New Jersey, ha presentato la storia ai bambini per la pubblicazione. È stato rifiutato, ma la Chiesa non ha mai perso la speranza che sarebbe stato pubblicato.

“È stato tanto tempo fa”, ha detto al telefono martedì pomeriggio. “Non voglio pensare così al contrario.”

Molti anni dopo, quando visse a Dunville con suo marito Jim Bodie per 43 anni, Churchill disse: “Sono stata la prima persona a iniziare a scrivere un libro e a inviarlo a molte persone per recensirlo”. “Ho buone idee.”

Nel 2018, la coppia è tornata in Italia e Church ha iniziato un libro “My Dog’s View” con lettere di dinosauri che descrivono la vita in Italia per i suoi “amici cani” in California. Da qui la nascita dei “Dog Days in Italy”.

“Il blog era popolare”, ha detto Church. “A tutti piacciono la voce di Dino e il suo senso dell’umorismo. Ho pensato: ‘Dato che funziona, posso tenere Dino come narratore del libro’. È stato più facile per me scrivere con la voce di Dino che per me.

READ  La famiglia cerca risposte dopo la scomparsa della matriarca, il figlio si reca in Italia - NBC Chicago

Molto bene finora. Oppure appare con almeno cinque recensioni su Amazon.com.

Nel libro, Dino descrive l’amore per l’Italia dei suoi proprietari e scopre alcune cose sui suoi uomini lungo la strada.

“Dino può mettere in discussione tutto”, ha detto Church. “Ci sono così tante espressioni divertenti che gli umani usano, e può mettere in discussione la lingua e ciò che dice la gente. Può mettere in discussione molte cose sulla vita e sul vivere con le persone.

Nel libro, Dino decide di scrivere poesie, permettendo alla Chiesa di “scrivere sciocchezze”. “Dal momento che la sua poesia è stata respinta, dipinge nello stile di Jackson Pollock”.

Oppure, pav-lock.

È solo in quello stile conciso “perché Dino esce e corre sul dipinto per urinare”, ha detto Church. “Semplicemente ci è venuto in mente allora. Questa non è una storia triste. Dino è così divertente.

E popolare. La chiesa afferma che Creative Canine ha 7.230 follower su Twitter da quando si è candidato alla presidenza. Sì, il cane ha corso alle elezioni presidenziali, “facendo promesse in campagna elettorale che avrebbe sempre pulito il suo fiore”.

“Come ho detto, questo è un libro divertente”, ha detto Church.

In ogni momento, la chiesa e suo marito hanno trascorso cinque anni dall’inizio alla fine, comprando finalmente una casa in Italia, poi vendendo una casa in Italia e infine trasferendosi a Fairfield un anno e mezzo fa.

“È un processo frustrante”, ha detto Church, mentre microgestisce la vita di Dino e spesso entra dentro.

“In tutto il libro c’è un conflitto tra cane e ‘mamma'”, ha detto Church, aggiungendo che “ha imparato molto su di me”.

READ  Weinstraw, Landman e O'Brien cercano titoli WDF in Italia

Se il precedente gatto della coppia, Luca, non fosse morto all’età di 14 anni, Dino non sarebbe morto.

“Cane meraviglioso”, ha detto Church. “Quando è morto, abbiamo detto che dovevamo prendere un altro cane eschimese. Abbiamo preso Dino. Non è come Luke. Dino è un pazzo, davvero. Ma ci fa sempre ridere.

Dino lavorava bene in Italia, amava la pizza e tutto il resto. In effetti, era per lo più croccante, ha detto Church.

“Lo porteremo in tutti i ristoranti d’Italia e si stenderà per terra”, ha detto. “Quando siamo andati in una pizzeria, quando è venuto al tavolo della pizza, era quasi sulle mie ginocchia”.

“Anche se non era così sicura di alcune delle cose dette nel libro”, Church ha detto che suo marito amava il libro.

Dino non era disponibile per un commento, “ma credo che sia molto orgoglioso di se stesso”, ha detto Church. “Tutti i suoi amici su Twitter.”

Il 27 novembre, Dino ha detto che c’era un “Twitter Talkie Book Tour” che mostrava le foto di tutti i luoghi in Italia e alcuni dei suoi amici.

Una serie di libri intitolata “I Bark, So I Am: Dog Days in California” è già in lavorazione.

Per maggiori informazioni su “Dog Days in Italy”, visita amazon.com/Dog-Days-Italy-Became-Expat/dp/B09JYP2M27. C’è anche un blog su dogdaysinitaly.com, un blog sui glitter wine italiani chiamato theproseccoproject.com e un blog su Italian Dolls, channelingnonna.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *