Come guardare la pioggia di meteoriti delle Perseidi – l’ultimo evento celeste dell’estate

Pioggia di meteoriti Perseidi

Jason Weingart/Barcroft Media via Getty Pioggia di meteore delle Perseidi

L’estate passa veloce, ma non senza l’eventuale caduta di meteoriti!

La pioggia di meteoriti delle Perseidi del 2021, considerata la migliore pioggia di meteoriti dell’anno, dovrebbe iniziare a illuminare il cielo mercoledì, riporta il Guardian. NASA.

Conosciute come palle di fuoco, esplosioni di luce e colore più grandi che durano più a lungo della scia media di meteoriti, le Perseidi di solito illuminano il cielo nelle calde notti estive, lasciandosi dietro “lunghi risvegli di luce e colore”, ha riferito l’agenzia spaziale.

La NASA ritiene che le “meteore veloci e molto luminose” rimarranno attive fino al 24 agosto, con un picco previsto a metà agosto. (EarthSky.org Il picco è previsto per l’11-13 agosto.)

In condizioni ideali, gli osservatori del cielo potrebbero vedere circa 50-100 meteore all’ora con ogni meteora che viaggia a 37 miglia al secondo, secondo la NASA.

Prende il nome dalla costellazione di Perseo, le Perseidi hanno avuto origine dalla cometa 109P/Swift-Tuttle, scoperta nel 1862 dagli astronomi Louis Swift e Horace Tuttle, ha detto la NASA.

Pioggia di meteoriti Perseidi

Pioggia di meteoriti Perseidi

Bob Reha Jr., Getty Pioggia di meteore delle Perseidi

Relazionato: Guarda questa scia di meteoriti nel cielo in una clip catturata dalla dash cam di un agente di polizia

Ci vogliono 133 anni perché un corpo celeste ruoti attorno al sole, il che significa che è apparso per l’ultima volta nel sistema solare nel 1992, secondo l’agenzia spaziale.

Gli esperti della NASA affermano che anche le dimensioni della cometa sono enormi, con una larghezza di 16 miglia, quasi il doppio della dimensione del corpo che si ritiene abbia spazzato via i dinosauri per sempre.

READ  Scoperto un fungo parassita che cresce nel retto di una formica fossilizzata di 50 milioni di anni

Con le meteore che appaiono in tutto il cielo, sarebbe molto facile vedere l’evento celeste da qualsiasi parte del mondo, secondo EarthSky.org.

Per la vista migliore, si consiglia di osservare le Perseidi dall’emisfero settentrionale durante le ore che precedono l’alba, idealmente tra le 2 del mattino e l’alba, La NASA ha riferito. In alcuni casi, gli investigatori del cielo potrebbero essere in grado di vedere meteore durante questa pioggia già dalle 21:00 alle 22:00.

“Se non è nuvoloso, scegli un punto di osservazione lontano da luci intense, sdraiati sulla schiena e guarda in alto! Non hai bisogno di attrezzature speciali per vedere le Perseidi, solo i tuoi occhi”, ha scritto la NASA sul suo sito web, aggiungendo che telescopi o binocoli non sono raccomandati a causa del loro piccolo campo visivo.

VIDEO CORRELATO: Una possibile meteora avvistata illumina il cielo notturno nel sud della Florida جنوب

“Ricorda di adattare i tuoi occhi al buio (ci vogliono circa 30 minuti) – vedrai più meteore in questo modo”, ha aggiunto la NASA. “Cerca di stare lontano anche dal telefono, perché guardare dispositivi con schermi luminosi influenzerà negativamente la tua visione notturna e quindi ridurrà il numero di meteore che vedi!”

La luminosità della luna influenzerà anche la visione, secondo gli esperti della NASA, che affermano che l’ultimo quarto di luna ridurrà la visibilità delle meteore da più di 60 all’ora a tra 15 e 20.

Per coloro che potrebbero non essere in grado di vedere le Perseidi di persona, trasmissione dal vivo La trasmissione dal Marshall Space Flight Center della NASA a Huntsville, in Alabama, inizierà alle 20:00 CST dell’11 agosto e continuerà fino all’alba del 12 agosto.

READ  Da Vinci's painting "Salvatore Mundi" was found stolen from the Cathedral of Naples in a local apartment

Video Meteor registrati da NASA All Sky Fireball Network Sarà disponibile anche tutte le mattine per chi desidera vedere le Perseidi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *