Come fa questa piccola creatura marina a colpire come Mike Tyson

Meno di Anfipodi lunghi un quarto di pollice – un crostaceo un po ‘come un gambero – conducono una vita confortevole, setacciando i muschi su e giù per la costa orientale. Ebbene sì Apparente Ehi, come hanno appena scoperto gli scienziati. Un anfibode maschio possiede un enorme artiglio che può superare un terzo della sua massa e quando lo fa ruotare in meno di 10.000 di secondo, organizza uno sbuffo d’acqua sovralimentato per esprimere il suo dispiacere. Grazie alla fotocamera da $ 150.000 che cattura 300.000 fotogrammi al secondo, i ricercatori sono stati in grado per la prima volta di catturare un’immagine a due gambe di un maschio durante le riprese, il che è così violento che è quasi sufficiente. L’animale esplode.

Forse ti starai chiedendo come far arrabbiare sperimentalmente un anfipode maschio, più specificamente la specie Dolicella Vedere Appendice. Quindi te lo dirò. Mentre lavoravano in laboratorio, i ricercatori hanno apposto degli stuzzicadenti sul dorso degli animali, quindi hanno attaccato gli stuzzicadenti a “micromanipolatori”, dispositivi che hanno permesso loro di localizzare con precisione gli anfipodi. Tutto quello che dovevano fare era appendere singole setole a un pennello vicino agli anfipodi, violando il loro spazio personale. E poi, Pop, esplodi. “È chiaro che lo stanno usando in un contesto aggressivo”, afferma Sheila Patek, biologa della Duke University e coautrice dell’articolo.

Con la rotazione ultraveloce della fotocamera, Patek e i suoi colleghi sono diventati invisibili all’improvviso. “In un certo senso, è quasi magico”, dice Patek. In precedenza, potevi sentire o provare colpi a due gambe solo se ne avevi uno su un vassoio e non se ne stavi osservando uno in natura. “Ma poi, per mettere tutto a fuoco e ottenere una buona illuminazione, puoi vedere improvvisamente questo piccolo accessorio riempire lo schermo, caricarsi e catturarlo”, dice.

READ  Come ha fatto questo teschio a finire da solo in una grotta in Italia? Finalmente abbiamo una risposta

Quando i crostacei scoppiano, formano delle bolle di cavità, che puoi vedere qui. Quando le bolle scoppiano, rilasciano un’enorme quantità di energia.

Per gentile concessione di Patek Labs

La parte cruciale di questo integratore, noto più formalmente come gnathopod, si chiama dactyl. Nella foto sopra, questa è la lunga struttura simile a una lama nella parte superiore dell’artiglio. Non è più spesso di un capello umano. Per catturare, l’anfibode contrae un muscolo, ripristinandolo duttile e immagazzinando un’incredibile quantità di energia. Patek e i suoi colleghi devono fare molto di più per comprendere appieno come funziona lo snap, ma è probabile che il fermo tenga Dactyl in posizione. Quando l’animale è pronto a scattare, rilascia il fermo, rilasciando improvvisamente l’energia degli artigli immagazzinata.

“E poi, quando abbiamo guardato più lontano, ci siamo detti, ‘Aspetta, là Getto d’acqua Esci! Più specificamente, sembra che la forza dell’attrazione dell’artiglio stia spingendo l’acqua ad un angolo obliquo, invece di spingere l’acqua completamente in avanti. “E poi, mio ​​Dio, ogni tanto, sembra che il flusso dell’acqua causi Lumen, Che è la formazione di queste bolle di vapore, che si verifica quando si ha un flusso a queste velocità straordinarie. “Quando queste piccole bolle di cavità collassano EsplodeScatena un’esplosione di energia. Questo tipo di forza è così forte, infatti, che quando le eliche della barca creano le proprie bolle di cavitazione, nel tempo la forza mastica il metallo della pala.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *