Cochlear-inter: Forme possibili e dove cercarle – La Tyretta

Dopo la delusione in Champions, Nerasuri cerca il riscatto in campionato per non perdere lo slancio del Milan, de Francesco punta sui giovani: Carbony è favorito per entrare in Valbuquis

L’Inter cerca il riscatto dopo essere stata eliminata in Champions. Il tecnico Antonio Conte, che ieri ha annunciato “dobbiamo essere uniti e concisi”, ha detto che la capolista dovrebbe cercare di non perdere il ritmo del Milan alle 12.30 a Cagliari, ora +5. L’Inter punta sui totem di Lukaku, Parella e Screenier. Con Vidal ancora fuori, potrebbe essere il giorno di Ericsson. In attacco, in vista della gara di mercoledì a San Siro contro il Napoli, forse La Utaro si sarebbe riposata, con Alexis Sanchez a favore della spalla di Lukaku. A riposo anche Cochleardini, con Perisic e Dormian pronti a sostituire Young e Hakimi. De Francesco dovrebbe invece confermare i giovanissimi Carbony e Valukovic come coppia centrale della difesa.

Possibili modelli

Cochlear (4-2-3-1): Krakno; Lycogenes, Carponi, Valukovich, Farake; Marin, Rock; Sappa, Joao Point Pedro, Chottle; Pavoleti. Hertzmann de Francesco.

Intermedio (3-4-1-2): Handanovic; De Ambrosio, de Vrij, Bastoni; Dormian, Prosovic, Parella, Perisic; Ericsson; Luca Sanchez. Tutti. Numero.

Precedente

Delle 80 partite giocate finora tra Inter e Cochlear, Nerasurri (28b, 14b) ne ha vinte 38. L’ultima partita, lo scorso 26 gennaio, è terminata in pareggio (1-1) a San Siro. L’Inter ha vinto sei delle ultime nove partite di Serie A contro il Cagliari (1N, 2B), parte delle quali ha segnato 21 gol (2,3 di media a partita), e il Cagliari è la squadra più colpita. Gol in Serie A (134). Dal 2015 ad oggi ha perso più volte in casa contro la Serie A del Napoli (cinque sconfitte su cinque) del Cagliari Inter (quattro ko in cinque partite).

READ  Grand Stewart rappresenterà l'Italia nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo T20

Vedere dov’è

La partita tra Cagliari e Inter, in programma alle 12.30 alla Sardegna Arena di Cagliari, sarà trasmessa in esclusiva da Dass. È visibile sul canale satellitare Dosn1 (Canale 209 Sky).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *