Cine Europa presenta 17 film dei paesi membri

La Delegazione dell’Unione Europea e le Ambasciate degli Stati membri dell’UE insieme al Goethe-Institut Manila, all’Associazione filippino-italiana e all’Instituto Cervantes de Manila sono orgogliosi di presentare Cine Europa 24 dal 1 al 29 settembre.

Poiché tutti attribuiscono grande importanza alla salute e alla sicurezza di tutti, la pandemia non ha fermato il festival del cinema, ma ha piuttosto trasformato la sfida in un’opportunità poiché abbiamo iniziato la proiezione online per raggiungere tutti i filippini.

Quest’anno Cine Europa offre 17 film provenienti da 15 Stati membri dell’Unione Europea gratuitamente e accessibili con un tocco delle dita quando ti iscrivi su www.cineeuropaph.com.

Nonostante l’ambiente virtuale, Cine Europa manterrà solide relazioni con i suoi fedeli clienti, inclusi quelli di varie province del paese. Cine Europa rimane orgoglioso della sua forte partnership con il Film Development Council delle Filippine.

La delegazione dell’Unione europea, le ambasciate degli Stati membri dell’UE, insieme al Goethe-Institut, all’Instituto Cervantes de Manila e alla Società filippina italiana hanno sponsorizzato una serie di film premiati che mostrano la diversità della cultura europea.

Il 26 agosto è uscito il film francese “Les Parfums”. L’esilarante film diretto da Grégory Magne, parla della cantante Lady Anne e del suo nuovo autista Guillame. Una donna egocentrica, Anne, affronta il suo autista schietto che è rispettoso ma allo stesso tempo totalmente onesto e audace nel rifiutare le sue richieste irragionevoli. Questo storyboard ti farà sicuramente ridere!

Altri film che tutti possono trovare in questa 24a edizione del festival cinematografico sono: “Vlastníci (Angel)” dalla Repubblica Ceca, “Catwalk” dalla Svezia, “El Cuadro (The Painting)” dalla Spagna e “O Que” Arde (Fire) Will Come) “Coproduzione di Spagna, Francia e Lussemburgo”, “The Lure” della Polonia, “Nos Batailles (Our Struggle)” del Belgio, “Trezon” dell’Ungheria, “Vores mand i Amerika (The Good Traditore)” della Danimarca.

READ  Libri: esplorare l'Italia attraverso il suo cibo | Libri e letteratura

Cine Europa include anche “I Doulia tis (her job)” dalla Grecia, “La Madre (madre)” dall’Italia, “The Warden” dai Paesi Bassi e “Einer wie Erika (Erik and Erika)” dall’Austria, “Akasu ” (Beti)” dalla Romania, “Aurora” dalla Finlandia, “Cocoon (Cocoon)” dalla Germania e “Das Forspil (Test)” che è una produzione congiunta di Germania e Francia.

Per guardare tutti questi film emozionanti, vieni e registrati www.cineeuropaph.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *