Catherine Zeta-Jones interpreterà Morticia nella famiglia Addams di Tim Burton su Netflix, mercoledì

Catherine Zeta-Jones sarà sulla strada della famiglia per il suo prossimo ruolo.

Il vincitore dell’Academy Award è stato scelto come guest star, interpretando la madre “The Addams Family” in “Wednesday”, la serie aggiornata di Tim Burton basata sui personaggi della scioccante serie TV classica.

Nella serie Fox “Prodigal Son” recentemente cancellata, la star di “Chicago” si unirà a Jenna Ortega nel dramma Netflix di otto episodi.

L’allume di “You” ritrae il personaggio titolare in “Wednesday”, che è stato descritto come un mistero misterioso infuso soprannaturalmente che traccia gli anni di Wed Adams come studente alla Nevermore Academy.

Creato dal fumettista Charles Addams nel 1933, il personaggio snello e pallido è apparso per la prima volta nelle vignette dei giornali di Charles Addams. Caroline Jones ha interpretato Morticia nella popolare serie televisiva, che ha debuttato su ABC per due stagioni negli anni ’60, e in seguito ha trovato nuova vita (e pubblico) nel merchandising.

Decenni dopo, la vincitrice dell’Oscar Angelica Huston ha interpretato un sedere, anche se senza madre, sul grande schermo in “La famiglia Addams” e nel sequel soprannaturale “I valori della famiglia Addams”.

Nella serie live-action rappresentata da Burton, Wed tenta di controllare la sua capacità psichica in erba, contrastare una brutale follia omicida che ha messo in crisi la città locale e risolvere il mistero soprannaturale che ha afflitto i suoi genitori per 25 anni, il tutto mentre era in andare con lei. Relazioni nuove e molto intrecciate in Nevermore.

L’attore di “Shameless” Luis Guzman è stato recentemente annunciato per interpretare Gomez, il patriarca della famiglia Addams nella prima fatica di regia televisiva di Burton.

READ  REWIND: il colorato edificio del municipio italiano prende nuova vita per raccontare una storia mai raccontata

Il due volte candidato all’Oscar Emmy e vincitore del Golden Globe—la curiosa forza creativa dietro “Beetlejuice” e “Edward mani di forbice”—deve essere a suo agio nel dirigere e nel produttore esecutivo di “Wednesday”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *