Caso di vaiolo delle scimmie confermato in Maryland

Un caso di vaiolo delle scimmie è stato confermato nel Maryland e i funzionari sanitari affermano che al momento non sono raccomandate precauzioni speciali per il pubblico.

Un caso di vaiolo delle scimmie è stato confermato nel Maryland e i funzionari sanitari affermano che al momento non sono raccomandate precauzioni speciali per il pubblico.

Un comunicato stampa del dipartimento della salute dello stato ha affermato che il virus del vaiolo delle scimmie appartiene alla stessa famiglia di virus del vaiolo, ma generalmente causa un’infezione più lieve.

Può diffondersi tra le persone attraverso il contatto diretto con lesioni cutanee o fluidi corporei o materiali contaminati, come vestiti o biancheria. Un altro modo in cui si diffonde è attraverso grandi goccioline respiratorie che secondo i funzionari sanitari non possono viaggiare per più di pochi piedi e richiedono un contatto faccia a faccia prolungato.



La persona con il caso confermato è residente nel Maryland ed è tornata di recente dalla Nigeria. La persona ha sintomi lievi, è in isolamento e non è stata portata in ospedale. I funzionari della sanità pubblica stanno seguendo le persone che potrebbero essere state esposte. Saranno monitorati per i sintomi per 21 giorni dopo essere stati esposti.

“La nostra risposta, in stretto coordinamento con i funzionari (Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie), dimostra l’importanza di mantenere una forte infrastruttura di sanità pubblica”, ha affermato il vicesegretario alla sanità pubblica del Maryland, il dott. Jenlin Chan.

La malattia di solito inizia con sintomi simil-influenzali e linfonodi ingrossati. Successivamente, può svilupparsi in un’eruzione cutanea diffusa sul viso e sul corpo. L’infezione dura dalle due alle quattro settimane.

READ  I serpenti hanno le orecchie? | Scienze viventi

L’infezione umana da vaiolo delle scimmie è stata raramente documentata al di fuori dell’Africa. Si verifica principalmente nei paesi dell’Africa centrale e occidentale. Il Dipartimento della Salute del Maryland ha affermato che mentre tutti i ceppi di virus del vaiolo delle scimmie possono causare infezioni, quelli dell’Africa occidentale, dove si trova la Nigeria, generalmente causano malattie meno gravi.

Se sei tornato di recente dalle parti dell’Africa sopra elencate e sviluppi sintomi, dovresti contattare il tuo medico.

Scopri di più sul vaiolo delle scimmie sul sito web del CDC.

MI PIACE WTOP ON Sito di social network Facebook e segui WTOP su Twitter per partecipare a una conversazione su questo articolo e altri.

Ricevi le ultime notizie e i titoli giornalieri nella tua casella di posta elettronica iscrivendoti Qui.

© 2021 WTOP. Tutti i diritti riservati. Questo sito non è destinato agli utenti che si trovano all’interno dello Spazio economico europeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *