Campionato Europeo: Scott vince l’argento con Nixon in Italia e vince il bronzo

Hannah Scott (seconda da sinistra), Lucy Clover e le sorelle Mathilda e Charlotte Hodgkins-Byrne hanno vinto quattro volte l’argento Skills per il GP nella serie

I rover dell’Irlanda del Nord Hannah Scott, Holly Nixon e Rebecca Shorten hanno vinto medaglie per la Gran Bretagna agli Europei in Italia.

Il suo debutto internazionale senior, Scott, ha aiutato la barca britannica a vincere l’argento nel quadruplo femminile.

Le donne hanno vinto il bronzo nel doppio teschio dopo gli ultimi 500 metri sul bilancio di Nixon e Saskia di Enniskillon.

Shorten ha fatto parte della medaglia di bronzo della Gran Bretagna nei quattro femminili nell’ultima giornata dell’evento Vares.

La ventunenne Kolarin Scott, insieme alle sorelle Mathilda e Charlotte Hodgkins-Byrne e Lucy Clover, è arrivata a pochi passi dal diventare campione d’Europa.

I quattro erano terzi nel tempo, ma hanno superato la Germania con sicurezza e sono arrivati ​​con 0,42 secondi per battere i campioni in carica dei Paesi Bassi.

Scott, che ha vinto la doppia medaglia d’argento mondiale per la Gran Bretagna all’età di 23 anni, studiava alla Princeton University, dove era un membro del programma di canottaggio del college di grande successo quando scoppiò l’epidemia di Govt-19.

Holly Nixon (a destra) e Saskia Budget vincono il bronzo doppio teschio femminile in Italia
Ennischillen Rover Holly Nixon (a destra) non è attiva dal 2017 a causa di problemi di salute

Quando GB è stato invitato ad allenarsi con la squadra olimpica, gli è stato permesso di tornare a casa a Coleran per continuare i suoi studi online prima di dirigersi a Kaversham in autunno.

I Campionati Waris segnano il drammatico arrivo di Nixon, dopo un lungo periodo da quando ha vinto il bronzo del Campionato del Mondo nel 2017.

Nixon e Budget hanno vinto un’emozionante finale di 500 metri sull’Olanda, concludendo al terzo posto nel doppio cranio femminile.

La Romania ha dominato la corsa per conquistare l’oro più della Lituania, ma nella loro prima regata, il duo della Gran Bretagna, che era stato sconfitto dagli olandesi nel caldo venerdì, li ha gradualmente ribaltati ed espulsi dal podio. Solo un secondo.

La Gran Bretagna non si è ancora qualificata per le Olimpiadi in questa classe di barche e questa opportunità arriverà a Lucerna il mese prossimo.

La nuova aggiunta alle quattro donne, la donna di Belfast Shorten, Karen Bennett, Harriet Taylor e Rowan McKeller sono arrivate seconde in semifinale e hanno iniziato a sfidare l’Olanda per l’oro.

L’Irlanda ha vinto l’oro e l’argento a Waris

Tuttavia, sono stati i più impressionanti negli ultimi 750 metri con il quartetto irlandese Efrick Kyok, Emir Lambe, Fiona Murdoch ed Emily Hekardi.

È stata una straordinaria medaglia d’argento e un enorme impulso per i quattro irlandesi, che ora si recheranno alla regata di qualificazione finale a Lucerna, favoriti per vincere uno dei due posti rimanenti per le Olimpiadi.

Le donne della Gran Bretagna sono arrivate ottava e quarta, inclusa la 27enne Rebecca Edwards di Agnaclo nella contea di Tyrone.

Hanno perso il contatto con la corsa per le medaglie nei 1000 metri, ma hanno reagito nelle fasi finali ed erano a metà della lunghezza della Russia. La Romania ha vinto il titolo europeo.

Ronan Byrne, medaglia d’argento mondiale nel doppio maschile, e Philip Doyle, l’uomo di Manbridge, hanno perso il posto nella finale degli ultimi 500 metri.

La combinazione Bonbridge / Cork si aspetta prestazioni migliori mentre continuano il loro allenamento alle Olimpiadi di Tokyo.

Le medaglie d’argento di Rio 2016 Paul O’Donoghue e Findon McCarthy hanno anche vinto l’oro nei doppi teschi maschili leggeri, vincendo ulteriormente gli irlandesi.

I campioni del mondo 2019 hanno confermato la loro posizione di favoriti per l’oro olimpico a Tokyo mentre hanno superato l’Italia e la Germania per costruire la loro seconda metà tradizionalmente forte e alla fine ritirarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *