Camminare è un buon esercizio? Cosa guadagno (e perdo) camminando 10.000 passi al giorno

Il 2 gennaio 2021, un mio amico mi ha detto che il mio proposito per il nuovo anno è di fare 10.000 passi al giorno. Era inverno e sentivo ancora la sbornia di champagne della notte di fine 2020.

Quando mi hanno chiesto se volevo provare a mirare con loro, ho risposto un sì non vincolante. Dopotutto, faceva freddo a New York City e l’idea di camminare senza meta per ore fuori non era allettante, indipendentemente dai presunti benefici per la salute.

Tuttavia, una rapida occhiata all’app Salute sul mio iPhone mi ha aiutato un po’ a motivarmi, poiché il contapassi integrato mi ha detto che stavo camminando in media 5.361 passi al giorno nel 2020 a causa del blocco e lavorando da casa in mezzo la pandemia.

Durante gennaio e febbraio ho fatto alcuni tiepidi tentativi per completare il mio obiettivo di 10.000 passi, a volte chiedendomi come il mio ragazzo si fosse trovato così dedicato a un allenamento quotidiano. Fare una passeggiata quotidiana era una cosa, ma camminare per le ore necessarie per raggiungere il numero, soprattutto dopo una giornata di lavoro sul divano, sembrava molto scoraggiante.

A marzo, mi ero completamente arreso, poiché il mio esercizio quotidiano consisteva in poco più di un giro al supermercato, oa volte, niente.

Tuttavia, ad agosto sono cambiate due cose: ho visto il mio ragazzo per la prima volta da mesi, a quel punto ho assistito alla sua perdita di peso di 50 libbre e sono salito sulla bilancia per la prima volta in un anno.

Anche se può essere superficiale ammettere che la mia motivazione è stata il motore dietro i cambiamenti al mio aspetto a seguito di oltre un anno in vari blocchi, questa era la motivazione di cui avevo bisogno per cambiare il mio stile di vita.

Il 9 agosto, ho completato il mio primo giorno ufficiale di camminata con 10.200 passi, momento in cui ho superato immediatamente un’emicrania così grave che ho dovuto sdraiarmi. Il secondo giorno non è stato diverso, portandomi a pensare se il mio corpo semplicemente non fosse interessato a camminare così lontano, o se i passi che colpivano il marciapiede in qualche modo causassero il mal di testa.

READ  La navicella spaziale Lucy della NASA trasporterà una capsula del tempo per i terrestri del futuro

Un anno senza esercizio significava che non pensavo all’effetto di camminare per cinque miglia nel caldo di agosto sui miei livelli di idratazione.

Una volta che ho aumentato l’assunzione di acqua, ho scoperto che in termini di obiettivi di salute e fitness, fare 10.000 passi al giorno era in realtà un obiettivo realistico e realizzabile per qualcuno che non era molto interessato all’esercizio prima.

Da un notevole miglioramento della mia salute mentale a una perdita di peso di 15 libbre, questo è ciò che ho sperimentato in cinque mesi di 10.000 passi al giorno.

Anche se non ho fissato il mio obiettivo con l’obiettivo di migliorare il benessere mentale, non passò molto tempo prima che sentissi gli effetti positivi dell’esercizio sulla mia mente generale.

Potrebbe non essere immediatamente evidente per me, ma il lungo periodo di tempo al chiuso durante la pandemia mi ha lasciato, come tanti altri, sentirsi isolati dal mondo esterno.

Mentre mi spingevo fuori ogni giorno per completare i miei passi, mi ha ricordato tutte le cose che mi ero perso della vivace città, che ho visto tornare lentamente.

Anche l’aria fresca, o fresca di New York City, e l’opportunità di stare all’aperto hanno avuto un effetto positivo sulla mia salute mentale, mentre la passeggiata ha fornito un’ampia opportunità di entrare in contatto con amici e familiari, diventando il mio elenco di contatti per lunghe telefonate durante queste lunghe ore

Ora, ogni giorno alle 17:45 ricevo una chiamata a uno dei miei contatti per dire ciao: “Stai camminando?”

Sebbene gli effetti mentali positivi dell’esercizio fisico siano nuovi per me, considerando che ho preferito uno stile di vita sedentario per la maggior parte degli ultimi 27 anni, gli effetti sono ben documentati dai ricercatori.

Secondo il 2011 studia Per quanto riguarda le associazioni tra attività fisica e salute mentale, l’esercizio a qualsiasi livello è associato a una migliore salute mentale e fisica. Anche se di solito cerco di mantenere una velocità costante di 3,2 mph, ci sono giorni in cui festeggio del tutto il raggiungimento del mio obiettivo.

di recente studia della Harvard T. H. Chan School of Public Health ha anche scoperto che l’attività fisica è un modo benefico per prevenire la depressione, con i ricercatori trovare che “più attività fisica sembra proteggere dalla depressione” e che “la sostituzione dello stare seduti con 15 minuti di attività cardiopalmo come la corsa, o un’ora di attività fisica moderata, è sufficiente per produrre un aumento medio dei dati dell’accelerometro che ha stato collegato a una diminuzione dei rischi di depressione.

L’esercizio è stato anche un affidabile antistress, poiché ho notato che trascorro molto meno tempo cercando di addormentarmi a causa della fatica dovuta allo sforzo fisico.

Oltre a migliorare la mia salute mentale, camminare ha anche avuto un notevole effetto sul mio aspetto negli ultimi cinque mesi, poiché le mie gambe e le mie braccia sono diventate notevolmente più snelle e l’aspetto della cellulite sulle cosce è diminuito.

Quando sono salito sulla bilancia per la prima volta, un mese dopo aver iniziato la mia passeggiata quotidiana, sono rimasto davvero scioccato nello scoprire che avevo perso sei chili. Da quando ho iniziato a camminare ad agosto, ho perso un totale di 15 libbre, un obiettivo che sono riuscito a raggiungere senza apportare modifiche significative alla mia dieta.

Interessante, la mia esperienza conflitto Un 2020 studia, che ha scoperto che fare 10.000 passi al giorno non impedirebbe l’aumento di peso e che tenere traccia dei passi “non si tradurrebbe nel mantenimento del peso o nella prevenzione dell’aumento di peso”.

All’epoca, i ricercatori suggerirono che i risultati mostravano che “l’esercizio da solo non è sempre il modo più efficace per perdere peso”.

Ci sono stati anche cambiamenti invisibili alla mia salute fisica dal camminare, dove è più facile completare il mio obiettivo quotidiano, e migliaia di passi extra, senza sentirmi fisicamente affaticato. La passeggiata in salita che mi sarebbe salita a luglio non è più difficile della passeggiata lungo la Fifth Street.

Secondo ricerche precedenti, l’esercizio ha anche il vantaggio di migliorare la mia salute generale, con il 2020 studia Scoprire che fare da 8.000 a 12.000 passi al giorno è associato a un minor rischio di morte per qualsiasi causa.

Un 2019 studia Ha anche scoperto che tra le donne anziane, le donne che camminavano 4.400 passi al giorno avevano tassi di mortalità inferiori rispetto a quelle che camminavano di meno.

Tuttavia, mentre la teoria generale della salute e della perdita di peso suggerisce che dovremmo sforzarci di fare 10.000 passi al giorno, 10.000 è in realtà un numero arbitrario. crede Per essere selezionato da una società di orologi giapponese negli anni ’60 per vendere contapassi.

Ma nonostante le risorse del consumatore, il numero è stato un obiettivo utile per me negli ultimi cinque mesi mentre ho intrapreso un viaggio verso una salute migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *