Bollettino di oggi sul Corona Virus, infezioni governative in Italia – Cronaca

Roma, 29 novembre 2020 – The Bollettino Con i dati delle ultime 24 ore del Ministero delle Regioni e della Salute Corona virus in Italia. Aggiornamenti su eventi totali, attualmente positivi, decessi, ricoveri, ricoveri e terapia intensiva. Nel frattempo, nelle principali città delle regioni, la “zona rossa” si è spostata su una “banda arancione” meno intensa, Torino e Milano, È la folla di registrazione per lo shopping Natale. La Conferenza Regionale si concentra sul nodo delle vacanze, convocato in seduta straordinaria domani alle 17 per discutere i piani di azione da intraprendere con il prossimo DPCM all’ordine del giorno.

DBCM dicembre: movimenti interregionali a Natale: quando scatta il divieto

“La Svizzera nei bassifondi, siamo stati ingannati due volte”

Bollettino del 29 novembre

I dati aggiornati e la tabella in PDF verranno pubblicati qui al ricevimento

Aree / Veneto

io 2.617 positivi Nel Veneto Nelle ultime 24 ore, questo porta il numero totale delle vittime dall’inizio dell’epidemia a 143.589. Attualmente 79.711 persone sono positive. Il defunto è aumentato di 33 unità, Portando il totale a 3.677.

Lazio

Nel Lazio 1 tessuto su quasi 23mila (-5.383).993 casi positivi (-77), 19 morti (-6). Record guarito con 1.524. Il tasso positivo è dell’8%. Dopo 26 giorni, l’area è sotto i 2.000 casi. “Dobbiamo continuare così, le decisioni sono gratificanti per le scelte fatte: l’alto numero di tamponi, le unità mobili nel gestire la gravità dei comportamenti e gli sfoghi” dice l’assessore Lazio alla Salute Alessio de Amado.

Emilia Romagna

I 1.850, in Emilia Romagna, I positivi di New Covit, sono risultati basati su 13.434, che è inferiore al numero medio che di solito si verifica durante il fine settimana. Il numero di persone ricoverate in terapia intensiva è stabile e sono molte di più 30 nuove vittime. Più della metà (1.067) dei nuovi casi è stata identificata come asintomatica, con attività di monitoraggio e screening dei contatti. Dei circa 70.000 casi attualmente attivi, il 95,9% è in isolamento domiciliare perché non necessita di cure particolari. A ieri, 245 persone sono state ricoverate in ospedale in terapia intensiva, mentre 2.668 pazienti in altri reparti governativi sono 5 in meno rispetto a ieri. Trenta le nuove vittime sono per lo più over 70, dieci in provincia di Modena, sei a Piacenza e Reggio Emilia, tre in Birmania, due a Imola, una a Ferrara e Ravenna.

READ  Isola di Lycosa - Costellapet, Italia

Toscana

“Non lo so Nuovi casi positivi Registrato nelle ultime 24 ore Toscana io 908 Sono stati eseguiti 14.376 tessuti molecolari e 1.942 test rapidi “, si aspettava questa mattina su Facebook il presidente regionale Eugenio Gianni. Di questi il ​​6,3% è risultato positivo, mentre oggi sono stati testati 6.096 soggetti (escluso il controllo), di cui il 14,9% è risultato positivo, di cui 1.942 tessuti antigenici rapidi eseguiti oggi. (4 in meno) rispetto a ieri), di cui 278 in terapia intensiva (1 in meno) 38 nuovi decessi: 16 maschi e 22 femmine avevano un’età media di 79,9 anni. Alcuni dei decessi segnalati agli uffici regionali nelle ultime 24 ore rappresentano decessi avvenuti nelle ultime settimane. Oggi l’età media di 908 casi è di circa 48 anni (11% sotto i 20 anni, 26% tra i 20 ei 39 anni, 33% da 40 a 59 anni, 20% da 60 a 79, 10% 80 o più).

Baklia

Sono stati condotti 8.285 prove e sono state registrate 907 nuovi casi positivi a Buglia: 134 nella provincia di Bari, 45 nella provincia di Brindisi, 97 nella provincia PAT, 448 nella provincia di Focia, 54 nella provincia di Les, 126 nella provincia di Toronto e 4 residenti fuori regione. I morti nelle ultime 24 ore sono stati 21: 7 in provincia di Bari, 3 in provincia di Brindisi, 6 in provincia di Fogia e 5 in provincia di Toronto.

Mercato

io 518 aspetti positivi in ​​Govt Rilevato nelle ultime 24 ore Mercato La nuova diagnosi è stata testata su 1.921 tessuti nel curriculum. Sono stati testati un totale di 3.451 tessuti, di cui 1.530 nel corso di guarigione. Pesaro Arpino è la provincia più popolosa con 147, seguita da Maserata con 122, Ancona con 97, Ascoli Piceno con 70, Fermo con 70, oltre a 16 fuori regione. Ci sono 68 soggetti sintomatici in questi casi.

READ  La Tele italiana a conduzione familiare apre la sua prima sede a Vancouver

Test del governatore Aquarius negativo

Umbria

Un altro giorno con Govt., Recuperato da 515, Un totale di 14.903, che supera Nuovi casi, 310, 23,740, in Umbria. Cinque persone sono morte Nell’ultimo giorno 394, attualmente al livello positivo, sono scesi da 8.653 a 8.443, meno 210. Gli swap analizzati erano positivi a 3.232, 416.050, 9,59 per cento (ieri era 8,16). Leggera crescita i ricoverati, oggi 421, cinque in più rispetto a ieri, 65 dei quali (uno in più) in terapia intensiva.

Basilica

Altri 188 Nuove infezioni Trovato in Basilica Rispetto ai 1.446 tessuti lavorati ieri. Diciannove contagi si riferiscono a cittadini che vivono al di fuori della regione. Venticinque dei casi quel giorno provenivano dal comune di Macedo nella zona di Mathera. Ci sono altri tre decessi, mentre 60 persone hanno affrontato l’infezione. I ricoveri, leggermente aumentati, sono saliti a 166, di cui 25 in terapia intensiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *