BMW svela le custom R 18 M e R 18 Aurora


La BMW R 18 M è una delle due vetture R 18 personalizzate presentate al Motor Bike Expo di Verona, in Italia.

Da quando ha introdotto la R 18 con un motore Big Boxer nel 2020, BMW ha invitato alcuni dei migliori designer del mondo a dare il proprio tocco all’incrociatore tedesco dei pesi massimi. Al Motor Bike Expo di Verona, in Italia, BMW ha presentato la R 18 M e la R 18 Aurora Customs.

La creatività vista con i precedenti costumi della R 18, come l’Art Deco “Spirit of the Passion” di Kingston Custom, la R 18 Dragster di Roland Sands e “The Wal” di Shinya Kimura dopo l’apocalisse, è stata a dir poco sbalorditiva.

Le ultime usanze sono il risultato della collaborazione tra BMW Motorrad Italia e la sua rete di concessionari. La R 18 M è stata sviluppata dalla rivista italiana LowRide e prodotta da American Dreams. Commissionata da BMW Motorrad Roma, la R 18 Aurora è stata costruita da Garage 221.

Annunci

Correlati: Recensione del test su strada transcontinentale della BMW R 18 del 2022

BMW R18 M.

M è la lettera che caratterizza le versioni sportive dei modelli a quattro ruote di BMW, e oggi comprende anche motociclette come la M 1000 RR. L’ispirazione per il progetto della BMW R 18 M dalla redazione di LowRide è la seguente: l’idea è quella di dare alla BMW Cruiser un aspetto più sportivo e snello, evitando di esagerare e rispettando le linee retrò della R 18.

Dogana R 18 M e R 18 Aurora

“La stabilità, il passo lungo e la prontezza del Big Boxer da 1.800 cc provocano un fulmineo avvio e meritano, a nostro avviso, un look sportivo e moderno”, ha affermato Giuseppe Ronsen, Principal di LowRide. “Nel design della R 18 M troviamo suggerimenti dalla tradizione BMW Motorrad e spunti dai SUV: M sta per motorsport”.

READ  Sei paesi rugby | Parigi emozionata per l'Italia Swansong nel 2022 Guinness delle Sei Nazioni

Concentrati sul telaio, sull’assetto delle sospensioni, sulla carrozzeria e sugli accessori, lasciando inalterati la meccanica e l’elettronica come i naturali punti di forza della R 18. Alleggerita con una diversa modalità di guida, la BMW R 18 M si preannuncia ancora più divertente. passeggiata.

Dogana R 18 M e R 18 Aurora

“Siamo ancora curiosi di provare il suo potenziale”, ha continuato Ronson. “Notevolmente alleggerita, la bici dovrebbe essere anche facile da trasportare data la sua posizione di guida, che è più compatta e carica in avanti, senza esagerare”.

Il progetto R 18 M è stato reso possibile da BMW Italia e nato sulla scia delle sensazioni che questa moto sa regalare: una cruiser divertente, potente ed energica, con un grande cuore e una coppia illimitata. LowRide Vi hanno partecipato alcuni tra i migliori artigiani e aziende italiane specializzate nel settore.

Dogana R 18 M e R 18 Aurora

I disegni sono stati affidati al designer Oberdan Bizzi, che è già partner in LowRide Nel passato. Riuscì a renderlo un incrociatore potente ed emozionante senza compromettere l’essenza della BMW R 18. American Dreams si è occupata dell’assemblaggio e del coordinamento dei lavori. Elaboratorio, specializzato in prototipazione e prototipazione, ha creato la copertura del faro, la calandra inferiore e la parte posteriore della coda.

Carbon Italy ha affrontato il copricapo, i condotti di aspirazione e altri dettagli in fibra di carbonio. Il tubo di scarico corto, progettato per rendere la linea più compatta e consentire angoli di pesca più ampi, porta la firma della ER Exhaust Revolution. LR Leather ha rivestito la sella in pelle, mentre la verniciatura è stata commissionata da Dox Art Factory. Rizoma ha fornito specchietti universali, maniglie e indicatori per accessori.

Dogana R 18 M e R 18 Aurora
BMW R18 M.

Clicca qui per un’intervista a American Dreams

READ  Vincitore della Copa America Argentina e Euro 2020 Italia

BMW R18 Aurora

L’idea e il desiderio del Garage 221 di creare una moto custom su base BMW R 18 ha trovato le sue origini tempo fa, presentando la moto all’EICMA 2019. Le nuove linee BMW cruiser, innovative e allo stesso tempo fedeli, Pier Francesco Marchio di Garage 221 ha detto: Di più, dalle linee morbide di un carro armato alle forme distintive di un boxer”.

Dogana R 18 M e R 18 Aurora
BMW R18 Aurora

Il progetto si è inizialmente concentrato sullo studio delle diverse sezioni della bici, tenendo conto della necessità di collegare i nuovi elementi con un’armonia di linee unica, ispirata alle cruiser degli anni Settanta, che Pier Francesco ha sempre ammirato per la sua “squisita fluidità estetica “. Una caratteristica distintiva della BMW R 18 Aurora sono i parafanghi a spirale e il batwing aerodinamico.

Dogana R 18 M e R 18 Aurora

Le modifiche che hanno portato alla R 18 Aurora derivano dalla profonda conoscenza del Garage 221 della storia di BMW Motorrad. La sella è interamente mutuata da una BMW R 1200 C del 2005. Usala come riferimento, personalizza la grafica nelle sue sfumature e intensità. I sostegni del parafango anteriore e posteriore, i candelieri della sella e i bracci del portatarga sono interamente realizzati a mano.

Dogana R 18 M e R 18 Aurora

I terminali di scarico sono stati realizzati in collaborazione con Leo Vince, con particolare attenzione al suono, per renderlo ancora più accattivante e suggestivo. Il suo design è stato studiato appositamente per conferire una linea molto personale e muscolosa alla parte centrale della R 18.

Annunci

Dogana R 18 M e R 18 Aurora

La griglia del radiatore dell’olio della R 18 Aurora conferisce un tocco raffinato e naturale, ispirato alla griglia delle auto BMW degli anni ’60. Pier Francesco ha dichiarato: “È stato un duro lavoro, ma il risultato è stato davvero sorprendente. Il rivestimento testurizzato dei coperchi delle testate, delle scatole di iniezione, del basamento centrale e della griglia di raffreddamento dell’olio rendono tutto omogeneo, creando un’atmosfera unica effetto con il blocco cilindri e la coppia conica”.

READ  Cronaca: il Tottenham vuole ingaggiare l'italiano a parametro zero la prossima estate - Spurs Webb
Dogana R 18 M e R 18 Aurora

Clicca qui per un’intervista con Garage 221

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *