BMW racconta la storia dell’originale M3 Touring

Si potrebbe dire che la BMW è ragionevolmente entusiasta del progetto M3 Touring, stuzzicandolo costantemente come una buona novella dei genitori nei giorni che si avvicinano al Natale. Sappiamo che sta arrivando e sappiamo che sarà speciale (almeno se Salone M3 è qualcosa prima), ma la BMW si rifiuta di mostrarci molto.

Oltre a dare una lunga occhiata al nuovo design del nuovo deere, non aspettarti troppo da questo video, poiché pone molta enfasi sul lato storico delle cose. Tuttavia, tra i lati positivi, questo significa che c’è un bel buco in esso Carro di concetto E46 sexy, che sembra ancora perfetto in tutti questi anni successivi. Avere un tour così dettagliato, solo per vedere come una volta era pronta la produzione dell’E46 M3 Touring, rende la sua scomparsa ancora più inquietante.

Ma non preoccuparti, perché la vera M3 Touring sta arrivando: “la magia non è morta”, secondo Hans Rahn, Head of Prototyping Design di BMW, e ci sono voluti solo 20 anni prima che le stelle si schierassero di nuovo. E ragazzo sembra buono. Il G21 Touring standard è già una grande proprietà, l’M3 nel video – in grigio e senza badge – ha un bell’aspetto e la sua solida posizione M è sotto gli occhi di tutti tra parentesi e scarichi. È interessante notare che il nuovo spoiler posteriore è stampato in 3D.

Anche se può sembrare pacchiano, puoi sentire l’entusiasmo per questo progetto nel video. Dirk Hacker è anche responsabile dello sviluppo del modello M. “L’auto è stata costruita da un piccolo gruppo di noi con molta passione”, aggiunge, una grande impressione su un gruppo impegnato di appassionati che sono davvero orgogliosi di gestione convinta della sua fattibilità Touring. Viene da chiedersi cosa ci sia voluto così tanto tempo, vista l’eccitazione di questa vettura e la coesione del look. Beh, almeno da dietro…

READ  Notizie dal Leeds United con la morte della leggenda dell'inno di Island Rhode e il canto del club

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *