“Big Brother Whip”, nessuno rimosso e quattro nomination

Alfonso Cignorini in studio inizia subito un’anticipazione: venerdì prossimo entreranno quattro nuove fruste. La puntata inizia con il televoto di chiusura dei tre Viponi Super Let. Quello tra Dayen, Maria Theresa e Pierpolo è la sfida tra le tre aree principali del progetto.

Incontro Elizabetta-Pierpolo – Nell’ultima puntata Brittelli e Gregory si sono scontrati, e questa sera si troveranno faccia a faccia con nuovi chiarimenti. Non vede l’ora di dire: “Da parte sua, non è sempre un po ‘chiaro. Nell’episodio ha detto che eravamo solo amici, ma poi ha detto che voleva baciarmi, il che mi confonde”. Il confronto diretto avviene nella stanza di vetro. Elisabetta avverte che sarà l’ultima a partecipare allo spettacolo per incontrare Pierpolo e spiega: “Sono qui perché non voglio distruggere quell’affetto che si è creato in 80 giorni”. Quando i due si sono lasciati, entrambi credono fermamente di averlo fatto “in un modo che non ci soddisfa”. Pierpolo si scusa per quel momento: “mi dispiace”. Gregory spiega il loro ritorno a casa con suo figlio Nathan e chiarisce la loro relazione: “Sarei felice se tu fossi felice, ma abbiamo fatto quello che abbiamo condiviso e nessuno ti ha puntato contro una pistola”. “Confermo l’affetto che provo per lui”, sottolinea, ma tiene le cose in chiaro: “Questi sono momenti del Grande Fratello, la vita fuori è un’altra cosa”. La showgirl invita Pierpolo a godersi il suo Grande Fratello: deve trovare la sua strada e augurargli il meglio.

Lotta tra Thomas e Sonia – L’ingresso di Sonia in chiesa provocò un particolare clamore in Tommaso perché il ragazzo non voleva essere aggredito dal suo atteggiamento. Sonia ha detto di essere stata offesa da alcune delle storie influenti di Instagram, che dovrebbero essere trasmesse in diretta durante l’esperienza pre-GFVIP. Tommaso crede fermamente che la donna abbia inventato una sceneggiatura, considerando che era ridicolo che la prendesse per storie contraddittorie contro di lui. Sonia ammette: “Ci siamo ignorati a casa e ci siamo resi conto che ero entrata in modo entusiasmante” e aggiunge: “Mi aspetto una persona intelligente e sensibile che possa identificarsi con gli altri”. Tommaso la raggiunge e poi ammette che aveva le vene sul bordo della pelle: “Voglio scusarmi se ho fatto del male a Sonia in qualche modo. Se accetta le mie scuse, le farò delle frittelle”. Il silenzio fu fatto. per adesso.

READ  Il caso di Osimhen, l'ira del Napoli e Katzu

Un regalo a Pierpolo – Pierpolo incontra l’ex figlio Ariadna Romero sulla passerella della madre di suo figlio. “Sei il suo supereroe. Ricorda che fa esattamente quello che fai tu”, gli dice. Whip si commuove quando vede suo figlio fare un video di un albero di Natale.

Verdetto del Televotto – Nel trio che si è concluso con l’appuntamento, il VIP con il voto più basso era Maria Teresa. Ma il VIP non è stato rimosso e questa è la prima persona ad essere nominata per il prossimo programma televisivo.

IMMUNITA ‘ – I nuovi partecipanti questa sera dovranno scegliere quale dei vecchi VIP è immune. Giulia, Giacomo, Cristiano, Samantha, Filippo e Sonia devono scegliere tra sei giocatori non idonei al voto; Il VIP sarà automatico ad eccezione del concorrente che è in Super Let. Giulia sceglie Dayana, Giacomo chiama Andrea. A seguire Cristiano sceglie Pierpolo, mentre Samantha crea il nome Stefania. Infine, il turno di Philip e Sonia, che vengono invitati al superlativo da Alfonso, dove scelgono Tomso, dando così l’immunità a Rosalinda.

Il passato di Giulia Salemi – Giulia ha subito un esaurimento emotivo in questi giorni. Invitata nel giardino di Kakkurio, rinnova la sua vita di figlia di genitori divorziati e in una relazione complicata con il padre, con il quale si sente in colpa. La donna si blocca per incontrare l’uomo che la conforta: “Non hai torto, sbagli. Tutte le responsabilità sono verso i genitori, l’idiota, che ti include. Sono stato il primo. Sono davanti a tutti per chiedere scusa. “

READ  Il centrocampista italiano Manuel Locatelle rinuncia al trasferimento dell'Arsenal alla prossima mossa

Appuntamento – Dopo l’apparente votazione, non tutti i coinquilini della congregazione, ma Cristiano, Giacomo, Tomaso e Maria Teresa, finiscono nella nomina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *