Benevento Milan 0-2, gol e highlights. Casey e Leo decidono, e Bioli torna primo

Benevento – Milan 0-2 (Pagelle)

15 ‘Rick. Kesik (M), 49 ‘Liao (M)

Benevento (4-3-2-1): மான்டிபே; Leticia (39 ‘Improta), Tuya (62’ Foulon), Click, Barba; Hettemaz (46 ‘Moncini), Ciatarella, Ionida; Insine (82 ‘sa), Caprari (82’ di Serio); Lapatula. Tutti. F. Insaki

Milan (4-2-3-1): G. Donarumma; Calabria (81 ‘Candy), Khajer (81’ Kalulu), Romaknoli, Talot; Donali, Kesik; Brahim Dias (36 ‘Chronic), Calhanoglu, Repic (70’ Castillejo); Liao. Tutti. Bioli

Ammoniti: Ciatarella (B), Calhanoglu (M), Talot (M), Liao (M)

È stato espulso Al 33 ‘Donali (M)

Il Milan risponde all’Inter battendo 2-0 il Benevento di Filippo Inzaki e tornando in vantaggio poche ore dopo. A Vygorito si sta svolgendo una splendida competizione. Prima di Rosenori troveranno una squadra forte che non mollerà mai. Anche 2-0 al 93 ‘, non ha continuato ad attaccare cercando il gol. Si inizia con un calcio di rigore al 15 ‘ Sostituito da Kessié. Espulsa Donalie al 33 ‘ (Dopo aver regolato l’inizio giallo chiamato da var). Il Benevento non si è arreso e Roberto ha attaccato il palo con le insegne. Il primo tempo finisce 0-1, il secondo fa faville.

Chi arriva al momento giusto, perché 49 ‘ Leo ha segnato un gol superbo. Esce Montibe quando sembra che nessun giocatore possa raggiungere la palla che cade dalla sua parte. Non appena si accorge che Liao sta arrivando a doppia velocità, si stabilizza, ma il portoghese, da posizione molto stretta sulla sinistra, lascia un tiro superbo che va in sette zone di distanza. Dagli applausi. Quanto è stata grande la reazione del Benevento al dischetto al 60 ’. Caprari di quel luogo, invece, è più dell’Angola Spedito. Alla fine è successo tutto, con il Milan che attacca molto da vicino il palo di Calhanoglu e Kessick. Il Benevento è spinto fino all’ultimo, ma il gol non arriva mai. Il Milan vince e si riprende la vetta della classifica a +1 nell’Inter. Milan-Juventus mercoledì alle 20.45.

READ  Accordo fiscale del G-7 "in vista": Francia, Germania, Italia, Spagna | La voce dell'America

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *