Balotelli è caduto quando Pelப் e Pedro sono stati inclusi nella rosa dell’Italia per gli spareggi di Coppa del Mondo

Luis Felipe e Joao Pedro sono stati nominati nella rosa dell’Italia per la pausa internazionale di marzo mentre Roberto Mancini ha nominato la sua rosa di 33 uomini in vista delle principali qualificazioni alla Coppa del Mondo del Qatar 2022 di Assuri. Questa sarà l’ultima possibilità per l’Italia di qualificarsi ai Mondiali del 2022 in Qatar. In primo luogo, giovedì alle 20:45 CET si sfideranno contro la Macedonia del Nord allo Studio Renzo Barbera di Palermo. Se avanzano, in finale affronteranno Portogallo o Turchia (a Porto o Konya).

Per questi importanti spareggi, il tecnico Roberto Mancini ha invitato 33 giocatori che si recheranno al Centro Tecnico Federale di Covercio dopo le rispettive partite di campionato questo fine settimana. Mario Bolotelli, richiamato in Nazionale a gennaio, non gioca con loro dal 2018 ed è stato escluso dalla rosa italiana per la pausa internazionale di marzo.

Dopo l’impegno nel ritiro della squadra a fine gennaio, il difensore della Lazio Luis Felipe e l’attaccante del Cagliari Joao Pedro hanno ricevuto ufficialmente la prima chiamata. Nel frattempo, Mattia Zacagni è stato convocato nella rosa dell’Italia per la seconda volta (dopo essere stato convocato nel novembre 2020). Matteo Politano, che ha giocato per l’Assiria in un’amichevole contro San Marino prima degli Europei, è destinato al ritorno, così come Stefano Sensei e Pierluigi Collini, che non ci sono da settembre 2021. -19, entrerà a far parte della squadra al termine del periodo di isolamento.

Dopo gli allenamenti di lunedì e martedì, mercoledì la Nazionale si recherà a Palermo. Nel pomeriggio daranno gli ultimi ritocchi alle loro produzioni allo Studio Barbera. Il giorno dopo, a partita finita, tornano a Cavariano. Se avanzeranno in finale, gli assiri andranno a Porto o Konya prima della partita (28 marzo). Nazionale italiana: Portieri: Alessio Kragno (Cagliari), Gianluigi Donorumma (Paris Saint-Germain), Pierloci Collini (Tottenham), Salvador Sirigu (Genova);

READ  "Il successo del Vaticano per Champions League, Screener e Sanchez è in aumento. Vidal? Si sentiva un po 'seccato".

Difensori: Francesco Aserbie (Lazio), Alessandro Pastoni (Inter), Cristiano Brioche (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giovanni de Lorenzo (Juventus) Lazio), Gianluca Mancini (Roma); Centrocampisti: Niccol ப Parella (Inter), Brian Cristante (Roma), Jorgenho (Chelsea), Manuel Locadelli (Juventus), Lorenzo Bellegrini (Roma), Matteo Pescina (Atlanta), Stefano (Sen) Verdi (Paris Saint-Germain);

Attaccanti: Andrea Bellotti (Torino), Dominico Ferradi (Sasuolo), Chiro Immobile (Lazio), Lorenzo Inzain (Napoli), Joao Pedro (Cagliari), Matteo Politano (Napoli), Giacomo Rospalori (Sacolo), Jacqueline (Lazio) e Niccolò Janiolo (Roma). (ANI)

(Questa storia non è stata modificata dallo staff di Dev Discourse ed è stata generata automaticamente da Syndicated Feed.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *