BAE Systems ha assegnato altri 184 milioni di dollari per il veicolo anfibio del Corpo dei Marines

Veicoli da combattimento progettati per il trasporto di Marines dalle navi militari alla costa

Pubblicato

12 febbraio 2021



di

Rich Greset


Gli ACV sono progettati per trasportare Marine Corps dalle navi marine alla costa e hanno raggiunto lo stato di capacità operativa iniziale nel novembre 2020.

BAE Systems, appaltatore della difesa con sede ad Arlington, ha ricevuto un ordine di 184 milioni di dollari dai Marines statunitensi per un ulteriore veicolo da combattimento anfibio (ACV) in base a un’opzione contrattuale.

A dicembre, BAE Systems ha ricevuto l’approvazione per avviare la piena produzione di ACV e ha ricevuto 184 milioni di dollari per modificare il contratto per la produzione di 36 veicoli iniziali per le operazioni di filiale di servizio ship-to-shore.

Questa opzione nel contratto aumenta il numero totale di veicoli a 72 con un valore totale di 366 milioni di dollari.

“L’esercizio di questa opzione convalida anni di lavoro di squadra in collaborazione con i Marines per fornire il veicolo anfibio più adattabile per soddisfare le loro esigenze di esplorazione”, ha dichiarato in una nota John Swift, Direttore dei programmi anfibi presso BAE Systems. “L’ACV è progettato per soddisfare le esigenze del Corpo dei Marines di oggi, consentendo allo stesso tempo alla crescita di soddisfare le esigenze di un futuro ruolo di missione”.

BAE Systems descrive ACV come “una piattaforma altamente mobile, resistente e adattabile per operazioni veloci da nave a terra e per portare una maggiore potenza di combattimento sul campo di battaglia”. L’azienda ha un contratto per fornire due varianti del Corpo dei Marines.

Insieme a Iveco Defence Vehicles italiani, BAE è stata selezionata per il programma ACV nel 2018 per sostituire la vecchia flotta Marine Corps di Assault Amphibious Vehicles (AAV), anch’essa costruita da BAE. L’appaltatore della difesa Arlington ha anche recentemente ricevuto un contratto di consegna non specificato (IDIQ) del valore fino a 77 milioni di dollari per il programma ACV, che include la fornitura di parti e sostituzione, apparecchiature di prova e altri servizi.

ACV è prodotto e supportato presso le sedi di BAE Systems a Stafford, Virginia; San Jose, California; Sterling Heights, Michigan; Aiken, Carolina del Sud; York, Pennsylvania.

Iscriviti a Virginia Business.

Ricevi la nostra newsletter elettronica quotidiana.

READ  China orders Alibaba founder Jack Ma to dismantle fintech empire | Jack Ma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *