Avviso per aggiornare urgentemente le impostazioni sulla privacy sui telefoni Android poiché il nuovo aggiornamento potrebbe lasciare gli utenti vulnerabili

Gli utenti ANDROID sono stati avvisati di aggiornare le impostazioni sulla privacy del telefono dopo che un nuovo aggiornamento potrebbe rendere vulnerabili i loro dispositivi.

Google ha rilasciato Android 12 a ottobre e la società ha aggiunto nuove aggiunte alla privacy e alla sicurezza.

1

Gli utenti Android sono invitati ad agireCredito: Getty – Collaboratore

Il nuovo aggiornamento di Android ha la capacità di “ibernare” le app che non sono state utilizzate per molto tempo e rende i dati sulla posizione meno precisi.

Quando aggiornano il telefono, gli utenti devono assicurarsi che le proprie impostazioni sulla privacy siano protette poiché Google è noto per il targeting degli annunci in base ai dati personali.

Molte informazioni sulla privacy in Android 12 dipendono dalle autorizzazioni che concedi alle app sul tuo dispositivo.

Quando installi app, di solito ti chiedono l’accesso a fotocamera, foto, contatti, posizione, microfono, ecc.

Alcuni di questi richiedono l’autorizzazione per eseguire app, ma non tutti.

L’app AR potrebbe aver bisogno dell’accesso alla fotocamera per essere utilizzabile, ma l’app Calendario non ha bisogno dell’autorizzazione per nulla.

In Android 12 è stata aggiunta una nuova dashboard per la privacy per aumentare la trasparenza delle autorizzazioni.

Con questo, puoi vedere quali app stanno facendo ciò che stai facendo sul tuo dispositivo.

È possibile accedere alla dashboard andando su Impostazioni e privacy e quindi aprendo la dashboard per la privacy.

È anche importante che gli utenti verifichino l’accesso al microfono e alla videocamera.

Mentre Facebook e altri siti di social media non possono effettivamente origliarti, Android 12 può far disattivare immediatamente l’accesso alla fotocamera e al microfono.

READ  Leggy Lottie Moss riporta il boho di nuovo in un incantevole piccolo deserto

Questo può dare agli utenti tranquillità durante l’utilizzo dei propri dispositivi.

Puoi anche eliminare il tuo ID pubblicità, che consente alle app di associare i dati al tuo dispositivo e creare un profilo per ciò che desideri. Questo è ciò che gli inserzionisti utilizzano per inviarti annunci.

Andando su Impostazioni e privacy e poi su Pubblicità, puoi selezionare Elimina ID pubblicità. Vedrai ancora annunci sul tuo telefono ma non dipenderanno più dal tuo comportamento o dai tuoi dati personali.

La maggior parte delle opzioni per la privacy di Android si trova nell’app Impostazioni sul dispositivo. Puoi cambiare le autorizzazioni che desideri consentire sul tuo dispositivo.

Puoi anche limitare la quantità di informazioni che Google può raccogliere da te disattivando la Cronologia delle posizioni nel menu Privacy.

Tuttavia, il modo migliore per proteggere il tuo dispositivo è disporre di un gestore di password per creare accessi univoci per tutti i tuoi account e utilizzare l’autenticazione a due fattori.

L’esperto di informatica Zach Duffman spiega perché è necessario rimuovere l’app Chrome dal telefono Android

Paghiamo per le tue storie!

Hai una storia per US Sun?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *