Avviso di una grande tempesta solare dopo che una grande esplosione del sole ha colpito la Terra

La Terra è nel mezzo di una tempesta solare dopo essere stata espulsa dal sole, hanno detto i funzionari.

La National Oceanic and Atmospheric Administration degli Stati Uniti ha affermato in un avviso che nelle ultime ore sono state rilevate forti tempeste geomagnetiche.

La tempesta è stata classificata come G3, che l’ha valutata forte. In tempeste così potenti, i problemi possono essere visti nei sistemi di alimentazione, possono verificarsi problemi per i satelliti e gli esseri umani nello spazio e potrebbero esserci difficoltà nell’uso dei sistemi di navigazione satellitare e radio.

Tali tempeste possono anche portare l’aurora boreale, come l’aurora boreale. I funzionari hanno affermato che potrebbero essere visti a latitudini relativamente basse durante l’ultima tempesta.

Anche gli animali migratori possono essere colpiti da tali tempeste.

La scala sale a G5. A questi livelli massimi, le reti elettriche possono crollare, la navigazione satellitare può precipitare insieme ad altri gravi problemi elettrici e l’aurora boreale può essere vista in gran parte del mondo.

Gli esperti hanno ripetutamente avvertito che non siamo sufficientemente preparati per i potenziali pericoli di un tale evento.

La tempesta solare è arrivata dopo un’espulsione di massa coronale, o CME, dal sole. La Terra ha attraversato il periodo colpito due giorni fa e all’inizio ha avuto scarsi effetti, ma alla fine sono comparsi gli effetti della tempesta.

La National Oceanic and Atmospheric Agency (NOAA) ha notato forti tempeste geomagnetiche durante la notte. L’allerta durerà fino a domenica mattina.

READ  Mars Express e il caso di una grande ed enigmatica nube vulcanica di Marte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *