Australian Open 2022: chi ha raggiunto le semifinali?

Rafael Nadal e Matteo Berrettini si uniscono a Madison Keys e Ashleigh Barty nelle semifinali degli Australian Open

Gli Australian Open stanno entrando nei suoi ultimi giorni con i quarti di finale conclusi e i fan attendono il dramma delle semifinali.

Con un’enorme nuvola di vaccinazioni che incombe sulla competizione a seguito della prevedibile e mutevole situazione della staffetta di Novak Djokovic, l’Australian Open è finalmente stato in grado di decollare.

Partecipazione Nella newsletter “Mondo dello sport”

le notizie Taglia il rumore

All’inizio della competizione, la Gran Bretagna aveva sei giocatori, ma alla fine del terzo round la Gran Bretagna sembra aver lasciato l’evento.

Andy Murray sperava di fare grandi progressi nel suo grande ritorno agli Australian Open. Non ha giocato nel torneo dalla sua uscita emotiva nel 2019 quando pensava che non sarebbe mai tornato sul campo professionistico.

Dopo un’estenuante battaglia con il top hitter georgiano Nikoloz Basilashvili al primo turno, Murray è stato eliminato dal qualificato, classificato 120° nella classifica ATP, Taro Daniels.

Heather Watson ed Emma Radocano sono state eliminate dal secondo round, mentre Liam Brody e Cameron Norrie si sono qualificati solo per il primo round.

Shapovalov ha perso contro Nadal nei quarti di finale

Dan Evans ha disputato un round nel secondo che lo ha visto affrontare la nona testa di serie canadese, Felix Auger-Aliassime.

Eliasim non ha avuto un attacco importante poiché ha battuto Evans 6-4, 6-1, 6-1.

I quarti di finale si stanno ormai disputando al completo, con quattro delle semifinaliste già decise, mentre le altre attendono il loro destino fino a domani.

Cosa è successo nei quarti di finale del singolare maschile?

Rafael Nadal/Denis Shapovalov

Nadal ha resistito a una rimonta eccezionalmente forte dal suo avversario canadese quando ha raggiunto le semifinali degli Australian Open.

Nadal ha preso i primi due set 6-3 6-4 prima che Shapovalov restituisse 6-4 6-3. All’inizio del secondo set, Shapovalov ha chiesto all’arbitro di concedere al sesto seme una violazione del tempo e quando l’arbitro non ha ritenuto opportuno farlo, il canadese ha urlato: “Sei tutto marcio”.

Shapovalov ha parlato nella sua intervista post-partita della sua convinzione che Nadal riceva un trattamento preferenziale dagli arbitri: “100% lo fa …

“Ero pronto a giocare per un minuto e mezzo e lui mi ha detto che non mi avrebbe violato il codice perché non sono pronto per giocare. Per me, è un grande scherzo se qualcuno lo dice”.

Tuttavia, non importava per Nadal che alla fine è tornato a vincere il quinto e ultimo set 6-3.

Gael Monfils contro Matteo Berrettini

Ancora una volta c’è stata un’altra emozionante partita di cinque set. La diciassettesima testa di serie francese Gael Monfils è tornata da due set vincendo il terzo e il quarto prima di cedere di nuovo alla settima testa di serie italiana.

Berrettini, a sinistra, ha battuto nei quarti di finale il francese Gael Monfils

Berrettini è ora il primo italiano a raggiungere il quarto posto al Melbourne Grand Slam.

Sembrava che l’italiano fosse sulla buona strada per una vittoria di routine quando ha conquistato i primi due set 6-4, 6-4 prima che il francese rispondesse, scatenando un’epica partita di 20 minuti per la settima testa di serie.

Tuttavia, Berrettini è riuscito a tenere a freno i suoi nervi e ha reagito nelle fasi finali per portare la partita sul 6-2.

Cosa è successo nei quarti di finale del singolare femminile?

Ashleigh Barty contro Jessica Pegola

Che si tratti del pubblico di casa e del vantaggio o se Ashley Barty sta solo mettendo in mostra le sue abilità naturali e il suo talento come giocatrice numero uno al mondo, ma la partita dei quarti di finale di Barty ha a malapena affrontato una rissa.

Nonostante alcuni combattimenti nel primo set della 21a testa di serie americana, Pegula alla fine ha perso contro il suo avversario 6-2, 6-0.

Barty ha grandi speranze di diventare la prima donna australiana a vincere l’Happy Championship dal 1978.

Parlando dopo la partita, Barty ha dichiarato: “Mi sono divertito molto qui, sono riuscito a mandare molti dritti a centrocampo ed ero felice di giocare la partita”.

Ash Party continua il suo tentativo di diventare la prima australiana dal 1978 a vincere a Melbourne Park

Madison Keys contro Barbora Krijkova

L’americana Madison Keys senza testa di serie è passata alle semifinali degli Australian Open sconfiggendo la campionessa dell’Open di Francia Barbora Krijsikova.

Non è stata una battaglia particolarmente lunga o ardua poiché Keys ha ottenuto una vittoria dominante per 6-3 6-2 sul seme n. 4.

Keys è tornata dopo una lotta nel 2021 e spera di combattere per riconquistare il suo posto al numero sette della classifica mondiale.

Parlando dopo la partita, Keys ha dichiarato: “L’anno scorso è stato davvero difficile e ho fatto tutto il possibile con la mia squadra per ripristinare questa bassa stagione e concentrarmi sull’inizio di una nuova stagione, davvero partendo da zero e senza preoccuparmi dell’anno passato. Wow , sta andando bene. Fino ad ora”.

Quando sono le prossime partite?

Nel singolare maschile, Yannick Sener affronterà Stefanos Tsitsipas mentre il numero due del mondo Felix Auger-Aliassime affronterà Daniil Medvedev.

Queste partite si svolgeranno mercoledì 26 gennaio 2022. Sinner e Tsitsipas inizieranno alle 4:00 GMT.

Nel singolo femminile, Danielle Collins interpreta Alice Cornet, mentre Ega Swiatek interpreta Kaia Kanepi.

Queste partite si svolgeranno anche mercoledì 26 gennaio 2022 e inizieranno rispettivamente alle 24:00 BST e alle 2:00 BST.

Messaggio dell’editore:

grazie per aver letto. NationalWorld è un nuovo marchio nazionale di notizie, prodotto da un team di giornalisti, editori, produttori di video e designer che vivono e lavorano in tutto il Regno Unito. Scopri di più su di chi è Nella squadra che abbiamo valori editoriali. Vogliamo creare una community tra i nostri lettori, quindi seguici Sito di social network Facebooke Twitter e InstagramE continua la conversazione. Puoi anche Iscriviti alle nostre newsletter E ricevi ogni giorno una selezione curata delle nostre letture migliori nella tua casella di posta.

READ  Annullata la partita Burnley-Tottenham a causa della forte nevicata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *