Antonio Conte ‘aspetta l’ultimo minuto’ per vedere se è disponibile un lavoro al Manchester United

Antonio Conte ‘aspetta fino all’ultimo minuto’ per vedere se il Manchester United licenzia Ole Gunnar Solskjaer prima di decidere di prendere il posto del Tottenham.

  • Antonio Conte è stato strettamente legato al lavoro del Manchester United nelle ultime settimane
  • Lo United ha scelto di mantenere Ole Gunnar Solskjaer nonostante la sconfitta per 5-0 contro il Liverpool
  • Nuno Espirito Santo è stato esonerato dal Tottenham dopo la sconfitta per 3-0 contro i Red Devils
  • Il Tottenham ha deciso di separarsi dal suo allenatore e portare in campo Conte
  • Conte avrebbe aspettato il più a lungo possibile per vedere se Solskjaer fosse stato licenziato


Secondo quanto riferito, Antonio Conte ha aspettato di vedere se un lavoro al Manchester United sarebbe stato disponibile prima di decidere di riempire la posizione vacante al Tottenham.

L’italiano è stato nominato nuovo allenatore del Tottenham martedì dopo l’esonero di Nuno Espirito Santo.

Nel frattempo, la posizione di Ole Gunnar Solskjaer è stata minacciata dall’umiliante sconfitta per 5-0 dello United contro i rivali del Liverpool il mese scorso.

Secondo quanto riferito, Antonio Conte ha aspettato di vedere se un lavoro nel Manchester United è disponibile prima di unirsi al Tottenham

donna Ha riferito che l’ex allenatore di Juventus, Chelsea e Inter “ha aspettato fino all’ultimo minuto” per vedere se Solskjaer sarebbe stato esonerato prima di scegliere di tornare in Premier League con il Tottenham.

Conte è stato visto come uno dei principali contendenti a prendere il posto dell’Old Trafford se il club decidesse di licenziare il loro leggendario attaccante Solskjaer.

READ  Coppa America: Luna Rossa stava guardando la squadra neozelandese guardarli

La posizione del norvegese è stata seriamente minacciata dopo la sconfitta contro il Liverpool il 24 ottobre.

Ole Gunnar Solskjaer ha mantenuto il suo lavoro nonostante la schiacciante sconfitta del Manchester United contro il Liverpool

Ole Gunnar Solskjaer ha mantenuto il suo lavoro nonostante la schiacciante sconfitta del Manchester United contro il Liverpool

In precedenza aveva inseguito il Tottenham Conte in estate, ma in quel momento non era pronto

In precedenza aveva inseguito il Tottenham Conte in estate, ma in quel momento non era pronto

Sportsmail in precedenza aveva riferito che lo United – che ha dato a Solskjaer un nuovo contratto di tre anni durante l’estate – aveva in programma di rivedere la posizione del 48enne a dicembre.

L’inquietante capitolazione all’Old Trafford insieme a Jurgen Klopp ha accelerato questo processo con i colloqui a livello di consiglio tenuti tra il co-presidente Joel Glazer e Ed Woodward e l’amministratore delegato Richard Arnold in seguito.

Lo United, per il momento, ha scelto di restare con Solskjaer, anche se un altro risultato umiliante potrebbe segnare la fine del suo mandato al club.

Nella loro prima partita dopo aver perso contro il Liverpool, hanno battuto il Tottenham Hotspur 3-0, mettendo fine ai quattro mesi di Santo al club.

Conte ha iniziato con successo con il Tottenham vincendo l'Europa League

Conte ha iniziato con successo con il Tottenham vincendo l’Europeo

In precedenza aveva inseguito il Tottenham Hotspur in estate, ma da allora l’italiano ha ammesso che “non era il momento giusto” per lui non molto tempo dopo aver lasciato l’Inter.

Conte ha iniziato con successo al suo debutto per il club del nord di Londra, con il Tottenham che ha vinto 3-2 sul Vitesse in Europa League.

Si spera che Conte possa aiutare a trasformare la stagione degli Spurs a partire dal loro viaggio a Goodison Park per affrontare l’Everton domenica.

READ  Jose Mourinho, ex allenatore del Manchester United, ha ricevuto un'accoglienza da eroe a Roma

Solskjaer ha un disperato bisogno di un risultato positivo mentre lo United ospita il Manchester City in un enorme derby sabato.

Annunci


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *