Andy Murray si prepara per un ritorno competitivo alle competizioni agli Open d’Italia

Andy Murray si prepara per un ritorno competitivo negli stadi di Roma dopo aver ottenuto l’accesso al campionato italiano di doppio Open con Liam Brody come sostituto

  • Andy Murray tornerà in gara questa settimana all’Open d’Italia
  • Il 33enne si era recato a Roma con il solo intento di allenarsi
  • Tuttavia, è stato presentato come William Brody nel doppio come sostituto

Il ritorno competitivo di Andy Murray si è fatto avanti con un colpo di fortuna che potrebbe essere stato in ritardo quest’anno.

Il 33enne si è recato agli Open d’Italia a Roma nel fine settimana con l’obiettivo di allenarsi solo con giocatori di alto livello prima del suo previsto ritorno alle partite di singolare la prossima settimana a Ginevra o Lione.

Trovando Liam Brody nel torneo e contenti della sessione di sparring iniziale contro Novak Djokovic, Murray e il suo compagno di squadra britannico decidono di posizionarsi come sostituti per l’evento di doppio in caso di ritiro tardivo.

Andy Murray tornerà a gareggiare a Roma questa settimana nel doppio open italiano

Con relativamente pochi giocatori in attesa sul posto a causa delle attuali restrizioni, sono stati inaspettatamente assegnati un posto nel sorteggio di doppio quando i fratelli Tsitsipas li hanno graffiati martedì.

Quindi significa che Murray andrà allo stadio questa settimana, anche se potrebbe esserci un ritardo a causa del maltempo che ha colpito la capitale italiana.

Mentre le carte jolly per il prossimo Open di Francia sono in discussione all’inizio della prossima settimana – e Murray non è sicuro di ottenerne una con i singoli ancora bassi a 123 – il tempismo è buono perché a Parigi vogliono verificare che sia in buone condizioni per garantire uno.

READ  Incontra Mary Philip, coach di Beckham Town

Murray domenica ha raggiunto il numero 1 al mondo Djokovic e le riprese video diffuse potrebbero aver aiutato il suo caso.

Il due volte campione di Wimbledon è stato visto allenarsi con Novak Djokovic lunedì

Il due volte campione di Wimbledon è stato visto allenarsi con Novak Djokovic lunedì

Il britannico n. 2 Cam Norrie non ha bisogno di un ingresso speciale, e martedì ha ottenuto la sua diciannovesima vittoria stagionale nell’ATP Main Tour per arrivare al secondo turno a Roma con un 6-4, 6-4 vittoria sullo spagnolo Roberto. Caballis piña. Ora interpreta lo spagnolo che lo ha sconfitto agli US Open lo scorso anno, Alejandro Davidovic Fukina.

Rafael Nadal, che si stava preparando per la partita del secondo turno, è diventato l’ultimo tennista di alto profilo a esprimere dubbi sul fatto che giocherà o meno alle Olimpiadi quest’estate.

Anche Serena Williams e le giapponesi Naomi Osaka e Kei Nishikori hanno chiesto se avrebbero giocato a Tokyo in quella che sarebbe stata una preoccupazione per il Comitato Olimpico Internazionale.

“In un mondo normale, non parlerei mai di perdere le Olimpiadi”, ha detto Nadal. In queste circostanze, non lo so. Vediamo cosa succede nei prossimi due mesi. Non posso rispondere alla domanda.

Martedì, il britannico n. 2 Cam Norrie ha segnato la sua diciannovesima vittoria stagionale nell'ATP Home Tour

Martedì, il britannico n. 2 Cam Norrie ha segnato la sua diciannovesima vittoria stagionale nell’ATP Home Tour

Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *