All Blocks vs Italy: Sam Kane fa un passo indietro con il suo lavoro italiano a Roma

Il ritorno come capitano degli All-Blacks darà a Sam Kane le sue piccole soddisfazioni dopo essere stato messo da parte per sei mesi della stagione.

Kane ha subito un intervento chirurgico alla spalla e al pettorale infortunati ad aprile dopo essere stato escluso dalla partita di Super Rugby AutoRova per i Chiefs con un collo rotto nel 2018.

Il 29enne ha giocato di nuovo apparendo per King Country all’Owen Delaney Park di Dowboy agli Heartland Championships il mese scorso e si è unito agli All Blocks per il loro tour settentrionale.

Sam Kane torna come capitano quando gli All Blacks affrontano l'Italia.

Dave Roland / Getty Images

Sam Kane torna come capitano quando gli All Blacks affrontano l’Italia.

La prima partita da professionista di Kane da quando ha battuto gli Stati Uniti a Washington due settimane fa è stata perché era dalla panchina in un test che gli All Blacks hanno vinto senza sudore (104-14) prima di andare in Europa.

Per saperne di più:
* Incontra Fabian Holland, un adolescente olandese che insegue il suo sogno di All Blacks
* All blacks: Quinn Dubey e Brighton Ennore stanno cercando di riscaldarsi nelle posizioni di centrocampo
* All Blocks vs Italia: Ian Foster esorta i concorrenti: ‘La porta alla scelta non è chiusa’
* All Blocks vs Italy: Sam Kane, Dan Coles sfidati a fare grandi mosse
* All Blacks vs Italy: All’età di 10 anni, Richie Monga è stato nominato capitano di Sam Kane per affrontare gli assiri.

L’allenatore degli All Blacks Ian Foster non ha considerato Kane per la vittoria per 54-16 sul Galles la scorsa settimana, ma accoglie nuovamente la sconfitta per 75 test dall’inizio contro l’Italia domenica mattina (ora neozelandese).

Il test nel magnifico studio dell’Olympico di Roma è un passo avanti rispetto ai 30 minuti di Kane a Washington, anche se non ha battuto gli All Blacks in 14 tentativi contro la squadra italiana.

“La sfida più grande è la riabilitazione, ma nel rugby niente è più impegnativo”, ha detto Kane tramite Zoom sabato (ora neozelandese).

Sam Kane, a sinistra, DJ.  Peranara ha filmato alle sue spalle quando è tornato a giocare a rugby Test contro gli Stati Uniti due settimane fa.

Alex Brandon / AB

Sam Kane, a sinistra, DJ. Peranara ha filmato alle sue spalle quando è tornato a giocare a rugby Test contro gli Stati Uniti due settimane fa.

“Sto cercando di prendere sempre più confidenza con la spalla, affinando le cose che hanno bisogno di contatto, come la pulizia e il bloccaggio.

“Ti sfida in ogni modo, mentalmente e fisicamente, e durante questo processo, con piccoli miglioramenti, ho festeggiato di esserne soddisfatto.”

Sam Whitelock, con 129 test, è stato nominato capitano degli All Blacks per il loro tour del nord mentre Kane ha continuato a lavorare per il suo recupero e si è avvicinato agli squali della partita completa nelle prove contro l’Italia, l’Irlanda e la Francia.

Il lavoro italiano di questo fine settimana determinerà la disponibilità di Kane per gli incontri più impegnativi con Irlanda e Francia nelle prossime settimane.

Kane ha detto che era “miglio avanti” solo dopo essere tornato negli Stati Uniti.

“Ho bisogno di avere un’idea migliore di dove mi trovo [against Italy],” Egli ha detto.

Sam Kane è tornato con successo al rugby per King Country all'Heartland Tournament in ottobre.

Bill Walter/Getty Images

Sam Kane è tornato con successo al rugby per King Country all’Heartland Tournament in ottobre.

“Ho detto ai ragazzi per tutta la settimana quanto sarebbe stato bello indossare la maglia nera su un terreno fantastico qui a Roma.

“Il pubblico sarà fantastico e mi sento pronto e fiducioso.

“Ci saranno sempre nervi, ma posso essere sicuro di sapere che tutto il lavoro che è stato fatto mi ha preparato”.

Gli All Blacks, pur essendo seconde teste di serie a Roma, devono battere comodamente la squadra italiana, in calo negli ultimi anni.

Dovevano incontrarsi alla Coppa del mondo di rugby 2019 in Giappone – la loro partita di biliardo è stata cancellata a causa dell’uragano Hagibis – e si sono scontrati per l’ultima volta nel 2018 quando gli All Blacks hanno battuto l’Italia 66-3 a Roma.

Nonostante le difficoltà dell’Italia, gli Olympico Studios rimangono uno dei migliori luoghi per il rugby europeo, con Kane che ha giocato due volte, incluso il suo primo tour del Nord nel 2012, quando gli All Blocks hanno vinto 42-10.

Sam Kane ha giocato per la prima volta nel 2012 a Roma contro l'Italia.

Paulo Bruno / Getty Images

Sam Kane ha giocato per la prima volta nel 2012 a Roma contro l’Italia.

“Hanno colpito un tentativo e il rumore era assordante. Eravamo sotto i bastoni. Penso che Kieran Reed fosse il capitano. Non aveva senso cercare di comunicare perché era così forte”, ha detto Kane.

“Sono principalmente una nazione pazza per il calcio e non hanno paura di mostrare interesse o fare troppo rumore. Crea un’atmosfera meravigliosa”.

Kane inizia il gruppo con tre compagni di squadra dei Chiefs con un nuovo mix internazionale di secondo livello di Josh Lord e Dubo Mouth.

Tutti neri: Damien McKenzie, Chew Reese, Braden Ennore, Quinn Dubia, George Bridge, Richie Moyunga, Brad Weber; Hoskins Chowdhury, Sam Kane (C), Luke Jacobson, Josh Lord, Dubo Wai, Tyrell Lomax, Dan Coles, George Bower. Riserve: Asafo Amua, Ethan de Croot, Oba Tungafasi, Sam Whitelock, Shannon Friesell, Finley Christie, David Howley, Jordi Barrett.

READ  Muore Livia Quistolici: Roy è stato ricoverato all'ospedale della stampa dopo che Kovit è stato contratto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *