Alex Samuel è tornato all’ovile per il lavoro italiano per gli scozzesi

Alex Samuel, nella foto qui mentre è allievo al St Leonards, guiderà gli scozzesi contro l'Italia
Alex Samuel, nella foto qui mentre è allievo al St Leonards, guiderà gli scozzesi contro l’Italia

Samuel era uscito dalla panchina nella partita precedente per gli scozzesi, sconfitta 31-12 contro l’Engand.

Ma l’ex allievo e capitano del St Leonards avrebbe dovuto iniziare la squadra dalla seconda elementare giovedì, giocando mentre stavamo per andare in stampa. Il gioco è stato trasmesso in streaming su S4C Clic e YouTube.

Samuel, che ha imparato lo sport con Madras, ha collaborato con Max Williamson che ha fatto la sua terza partenza nella stagione.

Partecipazione Nella newsletter quotidiana

le notizie Taglia il rumore

In supporto, Cole Lamberton è tornato alla squadra iniziale insieme a George Breeze.

Il prostituto Jimmy Drummond ha mantenuto la sua posizione dopo un ottimo inizio della scorsa settimana contro l’Inghilterra, durante il quale ha realizzato quattro palle perse nei 70 minuti in cui ha giocato.

Archie Smeaton è tornato dal lato cieco con Ole Leatherbarrow, che ha avuto un ottimo inizio ed è stato il capocannoniere della Scozia la scorsa settimana, dall’altra parte della gara, con Ben Muncaster che ha chiuso ottavo.

Shaun Lenin, allenatore della Scozia Under 20, ha dichiarato: “Ci sono stati davvero dei bei periodi di gioco la scorsa settimana contro l’Inghilterra e abbiamo giocato con molto cuore e passione.

“Abbiamo impressionato un certo numero di giocatori e abbiamo assicurato le loro posizioni di partenza questa settimana. In un torneo che richiede così poco tempo è importante utilizzare tutta la nostra squadra, quindi ci sono alcuni cambiamenti nelle loro spalle man mano che i giocatori hanno la possibilità giocare.

“L’Italia ha chiuso la Francia lo scorso fine settimana”.

READ  "L'Inter ha già vinto lo scudetto, fare i playoff renderà il campionato italiano più interessante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *