AEG vende i diritti di denominazione di Staples Center a Crypto.com per $ 700 milioni

Il giorno di Natale, lo Staples Center cambierà nome in Crypto.com Arena.

Metti questo nella tua lista “Non l’ho visto arrivare”. Il 17 novembre, Anschutz Entertainment Group, la società che possiede e gestisce lo Staples Center, ha annunciato che l’iconica arena – sede dei Los Angeles Lakers, Clippers, Sparks e Kings – avrebbe presto cambiato nome in Crypto.com Arena. La notizia è stata sorprendente data la rapidità con cui il cambiamento sarebbe avvenuto – entrerà in vigore il 25 dicembre – e quanto Crypto.com avrebbe dovuto pagare per realizzarlo: l’accordo ventennale avrebbe pagato AEG $ 700 milioni.

Per il contesto della dimensione di tale somma, i Clippers hanno annunciato a settembre di aver venduto i diritti di denominazione per la loro arena di prossima costruzione a Inglewood a Intuit per $ 500 milioni.


“Questa partnership rappresenta la piattaforma di criptovaluta in più rapida crescita e la più grande società di sport e intrattenimento dal vivo al mondo che converge per guidare il futuro dello sport e dell’intrattenimento dal vivo, nonché l’incredibile eredità di questa arena per i decenni a venire”, ha affermato Todd Goldstein, Chief Agenzia delle Entrate di AEG.


Crypto.com, una società con sede a Singapore che fornisce un’app di scambio di criptovaluta, si è concentrata sullo sport nella sua strategia di marketing. Ha già accordi di sponsorizzazione con le corse di Formula One World Championship Ltd. e l’Ultimate Fighting Championship, il campionato di calcio italiano Serie A e i Montreal Canadiens della NHL, ma la mossa è un enorme passo avanti nell’esposizione. Negli ultimi 20 anni, lo Staples Center è stato un centro rivitalizzante e sede dei Lakers, uno dei marchi sportivi più grandi e affascinanti del mondo.


La sede ha anche ospitato eventi come i Grammy Awards e i servizi commemorativi per Michael Jackson e Kobe Bryant.


“Siamo molto entusiasti di collaborare con AEG e di investire a lungo termine in questa città, a partire dalla Crypto.com Arena nel cuore del centro, e utilizzando la nostra piattaforma in modi nuovi e innovativi in ​​modo che la criptovaluta possa far avanzare un mondo futuro di classe”, ha affermato Chris Marsalek, co-fondatore e CEO di Crypto. .com: Sport, intrattenimento e tecnologia per i fan di Los Angeles e di tutto il mondo.


Il cambio di nome avrà una spinta iniziale quando entrerà in vigore a Natale, quando i Lakers ospiteranno i Brooklyn Nets in un gioco molto atteso che dovrebbe raccogliere pesanti ascolti TV e molti riferimenti al nuovo nome dell’arena.

READ  Lady Gaga condivide la foto per celebrare la fine delle riprese alla Maison Gucci

Per riprodurre e concedere in licenza questo articolo, clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *