A Jenna Jameson è stata diagnosticata la sindrome di Guillain-Barré

Jenna Jameson è in ospedale e non riesce a camminare dopo che le è stata diagnosticata la sindrome di Guillain-Barré.

Durante il fine settimana, il partner di Jameson, Leor Peyton – con il quale ha condiviso la figlia di 4 anni Patel Law – rivelato su Instagram Era in ospedale per sottoporsi a test dopo “si sentiva a disagio”.

Peyton ha spiegato che l’ex pornostar aveva vomitato per due settimane prima di andare in ospedale la scorsa settimana, solo per essere rimandata a casa.

“Poi è tornata a casa e non si sopportava”, ha detto Peyton in un video sabato. I suoi muscoli delle gambe erano molto deboli. Quindi non poteva andare in bagno. Stava cadendo sulla via del ritorno o in bagno, ho dovuto prenderla in braccio e portarla a letto. E poi nel giro di un paio di giorni non andava proprio bene, le sue gambe hanno iniziato a non reggere e non era in grado di camminare”.

Jenna Jameson e Jameson si sono lasciati in ospedale.
Jenna Jameson è attualmente in cura per la sindrome di Guillain-Barré.
WireImage; Jenna Jameson/Instagram

L’uomo d’affari israeliano ha riportato Jameson in ospedale dove ha avuto ulteriori test ed è stato stabilito che aveva la sindrome di Guillain-Barré.

Secondo il Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie, che è “una rara malattia autoimmune in cui il sistema immunitario di un individuo danneggia i nervi, causando debolezza muscolare e talvolta paralisi”. I sintomi possono durare da settimane a diversi anni. La maggior parte guarisce completamente, ma alcuni hanno danni permanenti ai nervi.

In una storia di Instagram, Peyton ha annunciato che Jameson stava ricevendo un’alta dose di terapia con immunoglobuline.

Lior Bitton con sua figlia Patel.
Il partner di Jameson, Leor Peyton, con la figlia Patel.
Jenna Jameson / Instagram

“Sta facendo terapia fisica per cercare di stare in piedi sulle gambe, ma al momento non riesce a stare sulle gambe. Hanno iniziato il trattamento finché non hanno visto come va. Quindi continua a pregare”.

READ  Gli astronomi ritengono di aver trovato un residuo di stella di neutroni lasciato dalla supernova 1987A

Lunedì, Jameson Pubblica un video Confermando la sua diagnosi, ha ringraziato i fan per gli auguri prima di scrivere: “Non ho ricevuto un colpo o altro. Questa non è una reazione a un colpo. Grazie per la tua preoccupazione”. (Jameson in precedenza Abbraccia le opinioni anti-vaccino sui suoi social media.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *